Il gieffino che si è assicurato il biglietto per la finale del Grande Fratello Vip, Pierpaolo Pretelli, non se lo sta godendo del tutto. Ogni tanto l'ex ballerino dichiara che prova sensi di colpa per non essere presente da più di 5 mesi nella vita di suo figlio Leonardo e questo lo fa soffrire molto. A questo punto neanche la sua compagna Giulia Salemi lo può aiutare anche se gli sta molto vicino.

Il secondo finalista, nella 39esima puntata del Grande fratello Vip del 12 febbraio, ha rivisto la madre di suo figlio, l'attrice Ariadna Romero. La modella cubana ha rassicurato il gieffino che il loro figlio sta benissimo e che lui non si deve sentire in colpa, nemmeno dare retta a quelli che spettegolano fuori dalla casa di Cinecittà.

Nel corso della puntata, Pierpaolo ha parlato anche dei motivi della separazione con Romero, per la quale ha massimo rispetto.

Pretelli: 'Non ci siamo lasciati perché non eravamo innamorati ma immaturi'

Visto che era in crisi, gli autori del reality hanno pensato di tranquillizzare il secondo finalista. L'ex ballerino si è isolato da tutti dopo aver sentito alcune urla fuori dalla casa, da dove gli è stato detto che il suo piccolo non lo vede a causa del suo comportamento con Giulia.

Prima di incontrare la sua ex compagna, il conduttore Alfonso Signorini ha chiesto al gieffino il motivo della separazione dall'attrice cubana. Il 30enne ha confessato che la loro storia è finita non perché non erano più innamorati ma perché sono stati immaturi.

Nel dettaglio, il modello ha raccontato che il suo sbaglio più grande è stato di non capire il percorso post-gravidanza della sua compagna.

"In quel periodo mi sono sentito in parte trascurato" - ha svelato Pretelli. Mentre, secondo Pierpaolo, un gesto immaturo da parte della modella Romero è stato di non capire il lavoro nel suo ristorante.

Essendo responsabile, il 30enne ha spiegato che doveva lavorare anche dopo mezzanotte, ma questo lei non lo capiva e lo metteva in difficoltà.

Ariadna a Pierpaolo: 'Non devi dare spiegazioni a nessuno, non voglio vederti triste'

L'ex ballerino di Striscia la Notizia ha incontrato in class room per la seconda volta la madre di suo figlio.

La modella cubana ha tranquillizzato il secondo finalista che Leo lo segue e sta benissimo, addirittura vuole che suo papà vinca questo Grande fratello Vip per lui.

Ariadna ha sottolineato che Pierpaolo è un papà meraviglioso e non lo vuole vedere triste, anzi merita di essere felice. Dopo quest'affermazione, il gieffino ha aggiunto: "Ti dico grazie per la donna e la mamma che sei". Infine, l'attrice ha detto a Pretelli che dopo la finale può bussare alla sua porta quando e quanto vuole per vedere il piccolo Leo.

Pierpaolo presenta alla sua ex la sua nuova fiamma, Giulia Salemi

Il secondo finalista, dopo aver presentato la sua compagna attuale Giulia (relazione avvenuta dentro le mura della casa di Cinecittà) a sua madre e suo fratello, l'ha presentata anche alla madre di suo figlio.

La modella italo-persiana, quando è stata chiamata dal conduttore Signorini per andare in class room, non l'ha presa con molto entusiasmo, ma comunque è andata e ha ringraziato Ariadna di essere venuta a tranquillizzare Pierpaolo perché ne aveva tanto bisogno.

Le due modelle hanno confessato che si conoscono, ma non hanno parlato del tipo di rapporto che hanno avuto prima che Giulia entrasse nel reality. Infine, Ariadna si è rivolta alla coppia dicendo che non dovevano dare spiegazioni a nessuno e chi urla fuori dalla casa non ha idea di che cosa fa Leo quando vede sullo schermo suo padre.

Il conduttore Signorini ha ammesso che aveva tutt’altro in mente, ma quando ha ascoltato quelle belle parole non voleva aggiungere nient'altro.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!