Lunedì 1 marzo è calato il sipario sul Grande Fratello Vip 5 e per il padrone di casa Alfonso Signorini è giunto il momento di tracciare un bilancio di questa sua esperienza alla guida dell'edizione più lunga di sempre del reality show. Il conduttore non ha nascosto che mai avrebbe pensato di vivere delle emozioni così forti e intense ma al tempo stesso non ha risparmiato delle nuove frecciatine al vetriolo che non sono passate inosservate. I destinatari? Coloro che in questi mesi gli hanno puntato il dito contro.

La frecciatina di Alfonso Signorini dopo il Grande Fratello Vip

Nel dettaglio, Signorini ha voluto lanciare una vera e propria stilettata nei confronti di tutte quelle persone che gli hanno remato contro durante questi mesi in cui è stato alla conduzione del Grande Fratello Vip 5.

"Avrei tanto da raccontare anche sulla piccolezza dell'animo umano, sulla miseria di chi si anima solo grazie alle sue invidie e ai suoi personali rancori" ha sbottato Signorini, aggiungendo però che intende lasciar perdere e dimenticare.

Una sottile frecciatina che potrebbe essere rivolta a due ex concorrenti del reality show che, nei mesi scorsi, si sono scagliati duramente contro il conduttore del reality show.

'Riflettere sulle meschinità altrui’ dice Signorini

Parliamo di Stefano Bettarini e Salvo Veneziano che, sui social, hanno duramente criticato Signorini per il suo modo di fare e condurre il programma, non avendo gradito il fatto di essere stati squalificati dalla trasmissione di Canale 5. Stando alle indiscrezioni riportate in rete, sembrerebbe che Signorini avrebbe intrapreso anche delle azioni legali nei loro confronti.

Pur non facendo esplicitamente nomi, Signorini ha voluto lanciare questa frecciatina al vetriolo a pochi giorni dalla messa in onda del gran finale di questo Grande Fratello Vip 5.

"Fa bene riflettere sulle meschinità altrui" ha ancora puntualizzato il conduttore che, per fortuna, intende lasciarsi tutto alle spalle e guardare oltre.

Ci sarà il GF Vip 6? Alfonso Signorini spera di sì

Parlando della sua esperienza da conduttore del GF Vip, Signorini non ha nascosto di essere stupito dal fatto che a 55 anni ha presentato in cinque mesi più prime serate di Raffaella Carrà in un anno ai suoi tempi d'oro.

Per quanto riguarda il futuro, invece, Signorini non ha nascosto che gli piacerebbe poter tornare ancora al timone del Grande Fratello Vip e quindi della sesta edizione.

"Ma nulla è scontato, qualsiasi decisione presa la rispetterò" ha ammesso il conduttore. Quale sarà a questo punto la scelta Mediaset? Ci sarà oppure no la sesta edizione del reality Vip di Canale 5? Lo scopriremo nelle prossime settimane.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!