Il caso della sparizione di Denise Pipitone continua a essere al centro delle puntate di "Chi l'ha visto?", la trasmissione di Rai 3 condotta da Federica Sciarelli che, nel corso di questi anni, ha sempre dedicato spazio e approfondimenti al caso della bambina di Mazara Del Vallo. A tal proposito, però, la conduttrice del programma ci ha tenuto a precisare che lei e il suo gruppo di lavoro, nel corso di questi anni, non hanno mai abbandonato tale inchiesta sul caso Denise, e l'hanno sempre trattata e affrontata in tv, anche quando non c'era tutta questa attenzione mediatica.

Le parole di Federica Sciarelli sul caso Denise Pipitone

Nel dettaglio, nelle scorse settimane si erano diffuse delle voci legate al fatto che la padrona di casa di Chi l'ha visto, non avesse gradito l'ingerenza da parte di altre trasmissioni in onda sui canali Rai, sul caso Denise Pipitone.

Un rumors al quale, in maniera indiretta, Federica Sciarelli ha risposto durante la sua ultima intervista, dove ha ammesso che ritiene sia giusto che tutti continuino a parlare della sparizione di Denise, sebbene siano passati 17 anni da quel drammatico settembre 2004.

"È giusto che tutti ne parlino. L'obiettivo comune è quello di ritrovare una bambina scomparsa 17 anni fa", ha ammesso senza troppi giri di parole la conduttrice del programma di Rai 3.

Il retroscena di Federica Sciarelli sul rapporto con la mamma di Denise

Al tempo stesso, però, Sciarelli ci ha tenuto a sottolineare che in questi anni lei e il suo programma non hanno mai tralasciato l'inchiesta sul caso della figlia di Piera Maggio: sarebbe anche questo il motivo che ha spinto la mamma di Denise a fidarsi sempre più della conduttrice e giornalista di "Chi l'ha visto?".

"Con la mamma e con l'avvocato c'è un rapporto confidenziale perché noi non abbiamo mai trascurato quest'inchiesta. Abbiamo lavorato gomito a gomito", ha ammesso la conduttrice rivelando questo retroscena sul caso Pipitone.

Insomma, la redazione di "Chi l'ha visto?" c'è sempre stata per Piera Maggio durante questi anni e non è un caso che tra la donna e Federica Sciarelli si sia instaurato anche un rapporto di amicizia.

La conduttrice tv, infatti, ha ammesso di sentire spesso la mamma di Denise e che si scambiano diversi messaggi.

Nuove dichiarazioni sul caso di Denise Pipitone

Intanto, proprio nelle ultime ore, il caso Denise si è nuovamente acceso dopo le dichiarazioni della pm Maria Angioni, la quale in diretta tv ha ammesso di essere convinta del fatto che la figlia di Piera Maggio sia viva e addirittura che sia diventata madre di una bambina.

Dichiarazioni che non sono passate inosservate, anche se Piera Maggio sui social ha precisato che è necessario stare calmi e mantenere la cautela.