Michele Merlo è scomparso prematuramente, a causa di una leucemia fulminante. Il 28enne originario di Vicenza aveva partecipato alla 16^ edizione di Amici e si era presentato con il nome d'arte di Mike Bird. Tramite il profilo Instagram ufficiale del talent, Maria De Filippi e la redazione hanno voluto ricordare l'ex allievo.

L'accaduto

L'ex allievo di Amici si è spento a causa di un'emorragia cerebrale. Come raccontato dal papà di Michele Merlo, il ragazzo si era presentato al pronto soccorso di un nosocomio bolognese mercoledì 2 giugno. Dopo essere stato rimandato a casa, nella notte tra il 3 e il 4 giugno, Mike si è sentito male a casa di amici.

Merlo prima aveva mostrato uno stato confusionale, poi aveva avuto le convulsione e infine, si era accasciato a terra. Dopo essere stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico, il papà ai microfoni del TG di Bassano aveva spiegato che le condizioni di Michele peggioravano di ora in ora. Nella serata del 6 giugno, Mike Bird si è spento all'età di 28 anni, a causa di una leucemia fulminante scambiata per influenza virale.

Il ricordo di De Filippi e della redazione

Michele Merlo era riuscito ad arrivare alla semifinale di Amici 16. In un post, pubblicato su Instagram, la redazione e Maria De Filippi hanno voluto ricordare per l'ultima volta il cantante. Il messaggio inizia così: "Profondo, malinconico nello sguardo e solare nel sorriso".

Lo staff del talent ha spiegato di avere notato queste caratteristiche nel giovane allievo dall'inizio alla fine del programma.

La conduttrice di Amici ha continuato: "La tua era una malinconia speciale". Nel prosieguo del messaggio, si legge che quando Michele Merlo saliva sul palco, era in grado di trasmettere le sue emozioni a tutti i presenti: "Eri Mike Bird e stavi cantando".

Il 28enne quando si esibiva condivideva il suo stato d'animo con il mondo.

'Eri un ragazzo speciale e lo avevamo capito tutti'

La lettera continua, evidenziando tutti i pregi di Michele Merlo: "Eri un ragazzo speciale e lo avevamo capito tutti". La sensibilità del cantante era in grado di trasmettere delle emozioni uniche, a chi lo ascoltava.

Come riferito dall'account ufficiale di Amici, la frase di Baudelaire "la sensibilità di ognuno è il suo genio", descriveva perfettamente la personalità di Mike Bird. La redazione e la stessa Maria De Filippi porteranno per sempre dentro il ricordo di Michele Merlo.

Infine, il messaggio si conclude in modo struggente: "Fa' buon viaggio. Maria e la redazione di Amici". Al cordoglio della redazione, si sono uniti anche tantissimi personaggi del mondo dello spettacolo come Emma Marrone, Riccardo Marcuzzo, Emanuel Caserio, Aka7even e tanti altri.