Nelle prossime puntate di Love is in the air, Efe Akman incastrerà Serkan cercando di sabotare un suo progetto. Infatti il tetto della casa degli Kafezçioglu crollerà, ma Eda riuscirà a scoprire che qualcuno ha modificato i progetti disegnati dall'architetto. Ovviamente scatteranno le indagini per capire chi possa essere il colpevole.

Il crollo del tetto dopo il progetto di Serkan

L'Art Life, tramite Efe Akman, ha acquisito dei nuovi e importanti clienti: Emre e Asli Kafezçioglu. Questi ultimi, prima di attribuire allo studio dei lavori importanti, hanno che chiesto che il team potesse occuparsi del rinnovo della loro abitazione e hanno richiesto, esplicitamente, che il progetto venisse seguito da Serkan per gli interni ed Eda per il giardino.

Efe vorrà manomettere il lavoro di Serkan, così riuscirà a trovare i disegni relativi ai lavori nella soffitta. Cambierà alcuni dati e li farà finire in cantiere e proprio durante la festa che si terrà a casa dei Kafezçioglu, organizzata per festeggiare la collaborazione con l'Art Life, crollerà parte del tetto e il danno, però, andrà oltre le aspettative di Efe, causando uno scandalo che finirà su tutti i giornali.

I Kafezçioglu vogliono fare causa all'Art Life

Serkan, non sapendo che il danno è stato causato da Efe, si sentirà in colpa: tutto è accaduto per causa sua. Così, per il giorno seguente, riunirà il suo gruppo di lavoro: vorrà capire quale errore è stato commesso. Engin studierà il caso nel dettaglio e capirà che tutto è partito a casa di un errore in un disegno di Serkan.

Fatto sta che i Kafezçioglu decideranno d'interrompere la collaborazione con l'Art Life, anzi, vorranno fargli causa e portarli in tribunale. Eda starà molto vicino a Serkan in questo momento e non crederà che possa aver commesso un simile errore. Anzi, gli dirà che riuscirà a scovare colui che ha messo mano ai suoi disegni.

Eda scopre che è stato manomesso il progetto di Serkan

Eda e Serkan inizieranno a confrontare il progetto fatto dall'architetto con quello che è stato mandato in cantiere e proprio la ragazza si renderà conto che alcuni numeri sono stati cambiati. Ovviamente capiranno che all'interno dello studio c'è qualcuno che vuole incastrare Serkan.

Nessuno, oltre Leyla, è entrato a contatto con quei progetti e quel giorno nella sede erano presenti solo i soci per una riunione, più Leyla ed Erdem.

Quindi i primi dubbi cadranno su Efe (da parte di Serkan) e Selin (per quanto riguarda Eda), così per trovare il colpevole inizieranno delle indagini. In primis Serkan chiederà a Pırıl di richiedere i filmati della videosorveglianza e la cosa metterà in leggero allarme Efe.