Anche Kerem Bürsin si è unito a Matt Damon, Tom Hiddleston, Barack Obama e ad altri uomini molto noti per appoggiare l'iniziativa avviata da UN Women (l'Unità delle Nazioni Unite per l'uguaglianza di genere e l'emancipazione delle donne). Il popolare interprete di Serkan Bolat, insieme ad altri volti famosi in Turchia, ha preso parte alla campagna HeForShe. Per attirare l'attenzione e portare avanti la causa è stato realizzato un video pubblicitario in cui appare anche il protagonista di Love is in the air.

L'attore Kerem Bürsin di Love is in the air nella campagna HeForShe: il video

Nel video pubblicitario Kerem Bürsin e altri artisti turchi chiedono sia agli uomini che alle donne di ogni età di essere a favore dell'uguaglianza di genere affinchè si possa realizzare una società più equa. La campagna HeForShe mira a coinvolgere gli uomini in una battaglia inizialmente portata avanti dalle donne, per far comprendere l'importanza che hanno quest'ultime e il contributo che danno "all'economia, allo sport, alla scienza, all'arte e alla politica". Nel filmato l'attore, insieme a uomini e donne, sottolinea quanto l'iniziativa sia importante per realizzare l'uguaglianza, per cambiare "prospettiva" e capire che "una società senza donne è una una società senza futuro".

L'impegno sociale di Kerem Bürsin a favore delle donne

Nelle ultime ore, attraverso le sue storie Instagram, Kerem Bürsin ha confermato ancora una volta di essere sempre attivo nell'impegno sociale, perchè si possa realizzare nel suo paese e nel mondo una società dove è garantita la parità dei diritti e della dignità. Facendo gli auguri alla campagna, che compie sette anni, il noto interprete turco ha sottolineato quanto sia importante non dimenticare di sostenere l'iniziativa promossa dalle Nazioni Unite e portata avanti sia in Turchia dal 2015, sia in molti altri paesi del mondo.

Cos'è la campagna HeForShe e il contributo di Emma Watson

Nell'ambito della campagna HeForShe, realizzata anche in Turchia e sostenuta da Kerem Bürsin, gli uomini di qualsiasi età sono chiamati ad avere un ruolo importante nella lotta alle disparità e nella difesa della parità di genere. L'iniziativa mira a far capire che l'uguaglianza di genere è una questione che non interessa soltanto le donne, bensì l'intera società.

Pari diritti, infatti, garantiscono prosperità e sviluppo. Il promotore della campagna di sensibilizzazione, l'ente "United Nations Entity for Gender Equality and the Empowerment of Women", è nato nel 2010 ed è diventato operativo l'anno successivo. Negli anni si è avvalso del contributo di attivisti famosi come Emma Watson. Nel 2014 l'attrice britannica è stata nominata "ambasciatrice di buona volontà" e ha tenuto un discorso alle Nazioni Unite in occasione del lancio della campagna HeForShe.