Selvaggia Lucarelli si è schierata contro il discorso sui femminicidi pronunciato da Barbara Palombelli a Forum. Alla giornalista de Il Fatto Quotidiano, non aveva convinto nemmeno il monologo di Sanremo pronunciato dalla conduttrice di Forum, anch'esso contraddistinto da una matrice maschilista, ma ironicamente ha dichiarato fosse "perfino meglio" dell'ultimo.

Il discorso di Barbara Palombelli a Forum

Selvaggia Lucarelli ha ricondiviso sul suo profilo social una parte del programma Forum in cui Barbara Palombelli pronuncia le seguenti parole: "Parliamo della rabbia fra marito e moglie.

Come sapete, negli ultimi sette giorni ci sono stati sette delitti, sette donne uccise presumibilmente da sette uomini. A volte è lecito anche domandarsi: questi uomini erano completamente fuori di testa oppure c'è stato un comportamento esasperante, aggressivo anche dall'altra parte? È una domanda, dobbiamo farcela per forza, perché dobbiamo in questa sede, in un tribunale, esaminare tutte le ipotesi." Nella didascalia del post, Selvaggia Lucarelli ha riportato il suo commento sulla vicenda: "Era perfino meglio il monologo di Sanremo".

Le reazioni del web al discorso di Barbara Palombelli

Molteplici sono stati i commenti sotto al post di Selvaggia Lucarelli. Tutti hanno espresso la loro contrarietà al discorso di Barbara Palombelli, in accordo con Lucarelli.

C'è chi ha scritto che la conduttrice dovrebbe essere licenziata e che sarebbe da denuncia. Qualcun altro ha espresso la sua perplessità sul mancato richiamo: "Nessun provvedimento per chi ha palesemente giustificato dei carnefici?". Il discorso è stato associato da altri ad una "Cultura misogina e maschilista". E ancora: "Se sei esasperato divorzi, non uccidi!"

Prescindendo dai singoli e specifici commenti, il clima generale è di giusta contrarietà a quella che appare come una giustificazione ai femminicidi.

La contrarietà di Lucarelli al monologo sulle donne di Sanremo

Come ricordato, Selvaggia Lucarelli non ha apprezzato nemmeno il discorso sulle donne pronunciato a Sanremo da Barbara Palombelli, in occasione della sua ospitata. La giornalista de Il Fatto Quotidiano, infatti, dedicò un articolo alle parole della conduttrice di Forum.

La critica principale era rivolta a questa parte del discorso di Palombelli: "Ragazze, noi dovevamo lottare per i nostri diritti, voi donne li avete già trovati fatti. Adesso sta a voi difenderli, ma con il sorriso, tanto non andremo mai bene ai mariti, ai padri, ai fratelli, non va bene neanche Liliana Segre!". A proposito di queste parole, Selvaggia Lucarelli commentò che, a sua detta, la loro traduzione fosse: "Non diventate quelle brutte femministe incazzate quando vi pagano la metà degli uomini, magari anche sul palco di Sanremo, sorridete!".

Dunque, Selvaggia, già molto critica nei confronti del mongolo di Sanremo, si astiene da ulteriori commenti riguardo il nuovo discorso di Palombelli, ma è evidente la sua implicita contrarietà alle parole pronunciate a Forum.