Continuano le vicende dei protagonisti della soap partenopea Un posto al sole. Nel corso della settimana che andrà dall'8 al 12 novembre saranno molteplici i colpi di scena a cui i telespettatori assisteranno. Mattia, sentendosi braccato, aggredirà Diego e farà perdere le sue tracce. Marina sarà ancora una volta divisa tra il suo infinito amore per Ferri e la voglia di far ripartire il suo matrimonio con Fabrizio. Guido riceverà lo scomodo compito di dover vigilare su Speranza.

Crisi insanabile in casa Rosato

Tra Marina e Fabrizio ci sarà un nuovo litigio che li porterà a un punto di non ritorno.

Poco dopo l'uomo comincerà a riflettere sui propri errori e sulle proprie azioni sbagliate nei confronti di sua moglie, mentre la donna penserà bene di sfogare le proprie pene d'amore a Roberto Ferri, da sempre innamorato di lei. Per Susanna la situazione sembrerà migliorare e mentre lei si preparerà alle dimissioni dall'ospedale, Franco e Niko stringeranno il cerchio intorno al suo aggressore. A palazzo Palladini arriverà Espedito Altieri, il papà di Speranza, e la sua visita non sarà priva di equivoci e tensioni di vario genere.

Mattia e Crovi avranno una violenta discussione

Ferri, dopo aver ascoltato lo sfogo di Giordano, si farà avanti con delle avance piuttosto esplicite, ma la donna sarà presa dai suoi problemi coniugali per pensare a Roberto.

Tra Mattia e il dottor Riccardo Crovi scoppierà una discussione che rivelerà ancora una volta la natura violenta del rider del Vulcano. Intanto in casa Del Bue, Mariella si preparerà ad affrontare Espedito e a difendere sua nipote Speranza, ma Guido sul più bello si tirerà indietro mettendola in seria difficoltà.

L'intuizione di Diego

Riccardo, a causa del suo carattere, si scontrerà nuovamente con Ornella e Rossella in merito a questioni riguardanti l'ambito lavorativo. Diego Giordano, invece, sarà raggiunto da una clamorosa intuizione che potrebbe portare il caso dell'aggressione di Susanna a una svolta. Marina si ritroverà ancora una volta divisa tra il suo amore infinito per Roberto Ferri e il desiderio di voler aiutare Fabrizio a liberarsi dalla sua dipendenza dall'alcol.

Dopo la partenza di Espedito, Vittorio e Samuel cominceranno a vivere più serenamente, mentre Guido dovrà tener fede a quanto promesso all'uomo prima di partire: vigilare sul comportamento di Speranza e questo per lui si rivelerà essere un compito davvero difficile e imbarazzante.

Mattia diventerà il principale sospettato

Niko si convincerà che ad aggredire la sua fidanzata sia stato Mattia e il cerchio si stringerà intorno a lui. Roberto Ferri invece, dopo un incontro con Lara, comincerà a indagare sul vero motivo che ha spinto la donna a tornare a Napoli. Rosato deciderà di sorprendere sua moglie scusandosi con lei per il suo comportamento e impegnandosi a dimostrarle tutto il suo amore. Mattia, sentendosi col fiato sul collo, aggredirà Diego Giordano e subito dopo farà perdere le sue tracce.

Il rider comincerà a vagare pericolosamente a piede libero, mentre un'altra persona potrebbe rimanere vittima della sua follia. Filippo, in difficoltà nel dover badare a Elisabetta, chiederà agli abitanti della Terrazza di occuparsi di Irene, ma la bambina non ne sarà affatto felice.