Nella giornata di giovedì 13 gennaio, sopra la casa del GFVip sono volati due aerei con dedica destinati a Lulù e Jessica Selassié, Miriana Trevisan e Nathaly Caldonazzo. All'interno del messaggio c'era una presa di posizione di alcuni fan contro Katia Ricciarelli. Parlando con Valeria Marini, Soleil Sorge ha ammesso di essere dispiaciuta per il trattamento ricevuto dalla cantante lirica.

L'aereo della discordia

In seguito alla frase a sfondo razzista pronunciata da Katia nei confronti di Lulù, alcuni fan della Principessa hanno deciso di farle sentire il loro sostegno.

Di conseguenza, dopo avere avviato una raccolta fondi, sulla casa più spiata d'Italia è volato un aereo con dedica: "Tutta Italia è con te, no al razzismo". Poco dopo, gli stessi fan hanno fatto una dedica a Miriana, Lulù e Jessica Selassié e Nathaly Caldonazzo: "Il pubblico è con voi".

Sebbene Ricciarelli non venga menzionata nel messaggio, è chiaro che si tratti di una presa di posizione di una fetta del pubblico del Reality Show.

La reazione di Sorge

La dedica non è passata inosservata alla stessa Katia Ricciarelli. La diretta interessata ha ammesso di non avere più parole. Soleil Sorge parlando con Valeria Marina è scoppiata in lacrime per quanto sta accadendo all'interno della casa di Cinecittà.

Come spiegato dall'influencer italo-americana, la 75enne non meriterebbe un trattamento simile: "A me ha fatto malissimo". Secondo la 27enne, nella puntata precedente del GFVip molti "vipponi" si sarebbero scagliati contro Katia in modo gratuito. Per Soleil non è giusto il fatto che Katia abbia dovuto chiedere scusa, nonostante sia stata mancata di rispetto.

La gieffina sostiene che nessuno si è fatto un esame di coscienza su Ricciarelli. Poi, ha tagliato corto: "Lei ha chiesto scusa, gli altri no". A fare eco ai pensieri di Soleil, ci ha pensato Valeria. La showgirl si è detta d'accordo e ha precisato che Katia non merita tutto questo: "In certi momenti sembra eccessiva, ma il giorno dopo ti chiede scusa".

Manila: 'Non volevo che Katia sentisse dei due aerei'

Intanto, l'aereo indirizzato a Lulù, Miriana, Jessica e Nathaly è stato commentato anche da Manila Nazzaro. L'ex Miss Italia si è preoccupata per la reazione che potesse avere Ricciarelli: "Non volevo che Katia sentisse dei due aerei". Secondo il punto di vista della 44enne pugliese, la dedica ha voluto evidenziare che c'è un gruppo contro la cantante lirica.

Infine, Nazzaro ha sostenuto che dopo gli aerei, la soprano sia apparsa giù di morale per la velata frecciatina ricevuta da alcuni fan: "Mi dispiace tanto". Secondo Carmen Russo invece, l'aereo potrebbe essere stato mandato da Clarissa, sorella di Lulù e Jessica Selassié.