A distanza di oltre un mese e mezzo dall'uscita nei Cinema, la trasposizione nelle sale di Spider-Man: No Way Home di Jon Watts si sta avvicinando alla fine. Ciò significa che la Sony si sta preparando al passaggio in streaming e al lancio del Blu-Ray del cinecomic.

A tal proposito, stando alle ultime indiscrezioni, non sarà Disney+ a pubblicare la pellicola, almeno per quanto riguarda il Nord America. Invece, con riferimento all'Home Entertainment, sono state riportate sui siti statunitensi ScreenRant, Deadline e ComicBook le anticipazioni del materiale bonus che verrà inserito nel Blu-Ray.

Anticipazioni contenuti extra del Blu-Ray: Matt Murdock tra i bonus

Tutte e tre le versioni live-action dell'Uomo Ragno si sono riunite per la prima volta in Spider-Man: No Way Home. L'entusiasmo dei fan era basato, ancor prima dell'uscita nelle sale, proprio sulla prospettiva di vedere insieme Tobey Maguire, Andrew Garfield e Tom Holland, anche se fino all'arrivo nei cinema la Sony, la Marvel e i tre attori hanno negato di aver girato la reunion. Infatti, l'effetto sorpresa ha portato bene, visto il successo del cinecomic. Adesso, superata la fase di passaggio nei cinema, i fan si preparano all'uscita del Blu-Ray che sarà ricco di contenuti bonus. In particolare, una fonte interna alle Major di Hollywood ha pubblicato su Twitter la lista delle scene extra, un elenco lunghissimo riportato in seguito da alcuni autorevoli siti statunitensi.

A quanto pare, i tre attori hanno condiviso molte più scene rispetto a quelle mostrate sul grande schermo. I bonus della durata di 100 minuti comprenderanno, oltre a scene tagliate in sede di montaggio, anche diverse featurettes (dietro le quinte), bloopers, interviste ed easter eggs. Tra le scene eliminate è contenuto anche un extra con Matt Murdock, alias Daredevil ("Happy's Very Good Lawyer").

Lo streaming del terzo Spider-Man su Starz in Usa, nessun dettaglio sulla distribuzione europea

Spider-Man: No Way Home ha avuto un incredibile successo a livello mondiale sin dal suo debutto in sala.

Il film ha raggiunto molti record al botteghino, incassando globalmente circa 1,7 miliardi di dollari.

Al momento, il terzo capitolo della trilogia con Tom Holland è il film Marvel che ha incassato di più dopo Avengers: Endgame. Recentemente è stato anche dichiarato che il cinecomic dell'MCU è sulla buona strada per superare gli incassi di Avatar. Adesso, l'attenzione della Marvel e della Sony è tutta rivolta alla fase successiva, quella dello streaming. In un'intervista riportata dal sito Deadline, il CEO di Starz Jeffrey Hirsch ha confermato che la pellicola sarà disponibile sul servizio di streaming Starz in tutto il Nord America. Non ha fornito una data di distribuzione specifica, ma avverrà entro i prossimi sei mesi. Per quanto riguarda l'Europa, non è stata ancora rivelata né la piattaforma, né la data di uscita.