Continua l'avventura dei naufraghi all'Isola dei Famosi e, man mano che il tempo scorre, i gruppi iniziano a sciogliersi. Succede spesso, all'interno dei reality che più il gioco va avanti, più viene difficile nominare qualcuno da mandare a casa. Durante la scorsa puntata di lunedì 23 maggio 2022, Maria Laura è stata nominata e dopo essersi sfogata e aver pianto, ha rivelato di esserci rimasta molto male. Tuttavia, Nicolas e altri naufraghi, però, non credono alle lacrime dell'ex fidanzata di Paolo Brosio.

L'attacco di Nicolas a Maria Laura

Nelle ultime ore, sull’Isola dei Famosi, Maria Laura si è lasciata andare a un lungo sfogo pieno di lacrime, suscitando lo sgomento di Nicolas Vaporidis.

La naufraga ha iniziato dicendo di essere venuta sull’Isola per rendere orgogliosa sua madre e mai si sarebbe aspettata la nomination di Carmen in quando era per lei un punto di riferimento all’interno del programma. De Vitis ha poi ribadito che, oltre alla nomination di Di Pietro, non si aspettava neanche quella di Edoardo e, per tale motivo, si è sentita tradita. Dopo il suo sfogo, Nicolas si è lasciato andare a delle dure critiche dicendo: “Le lacrime le faccio scendere anche io, siamo tutti attori. Queste robe da primo piano su di te con la lacrima… Io credo che lo sfogo di Maria Laura sia uno sfogo strumentalizzato, per muovere compassione a chi la guarda. È normale avere un crollo emotivo, ma mi chiedo se non sia imbarazzante manifestarlo davanti a tutti.

Quello che voglio dire è che le emozioni, se sono vere e sincere, bisogna mettere in conto che le si regala a milioni di persone, che possono fare quello che vogliono di queste emozioni”. Maria Laura, a questo punto, ha replicato dicendo di non essere una che lascia trapelare le sue emozioni, ma qui sull’Isola percepisce un’emotività diversa e, con le sue emozioni, può fare quello che vuole.

L’ex fidanzata di Brosio ha poi attaccato Nicolas dicendo che l’unico naufrago che sta strumentalizzando il tutto, in questo momento, è proprio Vaporidis, scoppiando poi nuovamente in lacrime. A questo punto, l’attore romano ha risposto dicendo di non averla mai chiamata falsa, ma di vedere questo comportamento come una strategia, cosa che a lui non piace.

Vaporidis ha terminato dicendo: “Io considero Maria Laura, in questo momento sotto nomination, una bravissima furbacchiona”.

Le parole degli altri naufraghi per Maria Laura

Il gruppo, difronte alle lacrime della naufraga, si è diviso tra chi crede nella bontà della donna e chi, invece, l'accusa di strategia. Edoardo Tavassi ha immediatamente difeso la ragazza, dicendo che se in puntata ci fosse stato qualcuno dell'altro gruppo da poter nominare, avrebbero sicuramente preferito scegliere qualcun altro e non lei. Patrizia Petrolo ha invece attaccato la naufraga, accusandola di strategia e vittimismo, per far passare a casa un messaggio di compassione.