Manca sempre meno per assistere al tanto atteso finale delle vicende dello sceneggiato turco Brave and Beautiful. Nel corso della puntata che verrà trasmessa il 29 giugno 2022 Riza Soyözlü (Yiğit Özşener), dopo aver messo fine all’esistenza di Adalet (Nihan Büyükağaç) e Korhan (Erkan Avcı), sarà vittima di un tranello architettato alla perfezione da Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) e Tahsin (Tamer Levent). Quest’ultimo e il genero affronteranno il loro nemico, quando lo stesso crederà di essere in procinto di fuggire dalla Turchia.

Anticipazioni Brave and Beautiful, del 29 giugno: Sühan in coma, un infermiere si prende gioco di Riza

Gli spoiler, riguardanti ciò che succederà nell’episodio in onda su Canale 5 mercoledì 29 giugno, raccontano che Riza dopo aver ucciso Korhan, il suo aiutante a sangue freddo e aver sequestrato Sühan (Tuba Büyüküstün), si sbaglierà a credere di poterla fare franca ancora una volta. In particolare, mentre la moglie di Cesur sarà in coma a seguito della tremenda trappola architettata da Riza, quest’ultimo finirà dietro le sbarre. A questo punto il giudice condurrà il perfido psicopatico in un ospedale psichiatrico per curarsi, in quanto ritenuto incapace di intendere e di volere.

Tale notizia non piacerà per niente a Tahsin e Cesur, dato che saranno decisi a farla pagare al loro nemico.

Suocero e genero si alleeranno per sbarazzarsi una volta per tutte di Riza e per riuscire nel loro intento contatteranno un infermiere dell’ospedale psichiatrico, che si prenderà gioco del suo paziente facendogli credere di essere disposto ad aiutarlo a scappare. Il cognato di Tahsin non perderà tempo per dare all’infermiere il denaro necessario per consentirgli di raggiungere una piccola imbarcazione con cui andarsene per sempre alla Turchia.

Cesur e Tahsin decisi a uccidere Riza, Hulya affida Zafer a Cahide

Non appena Riza se ne andrà via dalla clinica la situazione prenderà una brutta piega, poiché si renderà conto di essere caduto in un tranello, non appena si accorgerà della presenza di Cesur e Tahsin nella barca, decisi a ucciderlo con le proprie mani.

Intanto Sühan, mentre si troverà in coma, farà dei sogni bellissimi in cui lei e suo marito vivranno felicemente il proprio fidanzamento. Hulya (Zeynep Kızıltan) invece, a seguito della nascita della piccola Nurhan, riterrà necessario affidare il figlio Zafer a Cahide (Sezin Akbaşoğulları), che accetterà di prendersi cura del piccolo.