Paola Turci, il giorno dopo l'unione civile stipulata con Francesca Pascale, ha pubblicato la loro foto insieme sui social. Lo scatto ritrae le due spose nella tenuta di Montalcino, luogo in cui hanno proseguito con i festeggiamenti dell'evento.

Le due donne si sono unite dopo una relazione durata circa due anni: le prime foto insieme erano infatti iniziate a circolare nell'estate 2020.

Il matrimonio è stato celebrato il 2 luglio con circa 30 invitati

Dopo aver pronunciato il tanto atteso “sì, lo voglio”, sabato 2 luglio 2022 presso il Palazzo dei Priori, il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli ha deciso di omaggiare le spose, Paola Turci e Francesca Pascale, con un pregiatissimo vino Brunello dell’anno 2014.

A fare da sottofondo, durante la celebrazione del rito civile, le romantiche colonne sonore di Bob Marley: “Is this love” e “We said yes”.

Un presenziare alla cerimonia c'erano circa 30 invitati . La maggior parte erano vestiti di bianco e tenevano in mano un ventaglio color arcobaleno. Era stata proprio la cantante a sottolineare il desiderio di una cerimonia intima con accanto solo le persone a loro più care.

Il giorno della cerimonia la cantante ha dedicato alla sua amata Tu sì 'na cosa grande pe me del celebre Domenico Modugno e ha anche colto l'occasione per scusarsi con la città di Napoli per non aver presenziato al Pride.

Il primo scatto delle nozze era stato pubblicato da Francesca Pascale.

Il giorno dopo, domenica 3 luglio, anche Paola Turci ha postato su Instagram una foto che le ritrae con uno sfondo verde del prato della tenuta di Montalcino. Tale post - che come incipit aveva la frase "Una marea di gioia e di affetto. Grazie" - ha ricevuto oltre 70mila like in poco più di 24 ore.

Tra gli auguri degli artisti e vip sotto al post di Paola Turci spiccano quelli di Laura Pausini, Giorgia, Nek, Renzo Rubino, Alberto Matano, Saverio Tommasi e Carlo Conti.

La risposta di Paola Turci agli omofobi

Nei giorni precedenti alle nozze, dopo che la notizia dell'imminente unione civile era uscita sulla stampa e sui social, non erano mancate le offese omofobe alle due protagoniste.

Paola Turci, su Instagram, aveva spiegato di aver ricevuto insulti sul proprio orientamento sessuale, con frasi come: "Che schifo". Anziché restare in silenzio, la cantante aveva deciso di rispondere a tono: "Ignoranza, omofobia, cattiveria e infelicità in una sola frase".