Giovedì 6 ottobre, su Canale 5, è andata in onda la sesta puntata del GFVip7. In apertura di puntata, si è tornati a parlare del "caso Bellavia". L'ex concorrente ha deciso di scrivere una lettera indirizzata ai suoi ex compagni d'avventura. Il diretto interessato ha precisato di non voler giudicare nessuno, poiché non è la persona adatta. Al tempo stesso, Marco ha rivelato che presto tornerà nella casa per un confronto.

La lettera integrale

Marco Bellavia ha deciso di aprire la lettera salutando Orietta Berti, Sonia Bruganelli, Alfonso Signorini, Giulia Salemi e Pamela Prati.

Poi, l'ex concorrente del GFVip7 ha ammesso che guardare la puntata dello scorso lunedì 3 ottobre gli ha fatto una strana impressione: "Voi tutti lì agghindati, pronti per la serata di gala e io nel letto a leccarmi le ferite di giorni dolorosi che ancora oggi faccio fatica a dimenticare". Marco ha spiegato che in televisione accade questo, si volta subito pagina ma nella vita reale non è così. L'ex concorrente del Reality Show ha fatto notare che per la prima volta nella storia del GFVip7 si sono utilizzati termini forti come branco e bullismo: "Per la prima volta si è parlato di indifferenza al dolore".

Marco ha sostenuto che la sua era solamente una richiesta di aiuto: il suo messaggio era quello di far capire che solo se si è circondati si soffre di meno.

Bellavia non ha nascosto di aver visto sui volti dei suoi ex coinquilini stupore, indifferenza ma anche sofferenza. A tal proposito il 57enne ha fatto sapere che non sarà lui a giudicare ogni singolo concorrente, poiché a quello ci pensa Dio e la propria coscienza.

Marco Bellavia pronto a tornare nella Casa

Nella parte finale della lettera, Marco Bellavia ha spiegato che non c'è bisogno di uscire dalla casa come qualcuno ha fatto (Sara Manfuso) o rimanere come se nulla fosse mai accaduto.

Infine, l'ex concorrente ha fatto sapere che presto tornerà al GFVip7 per guardare negli occhi i suoi ex coinquilini: "Se guardandovi negli occhi qualcuno abbasserà lo sguardo, non sarà colpa mia".

Il commento dei concorrenti

Terminata la lettura della missiva, Signorini ha chiesto un commento a caldo ai concorrenti. Patrizia Rossetti ha ammesso di essere rimasta colpita, perché nessuno ha aiutato Marco nel momento del bisogno.

Cristina Quaranta si è detta dispiaciuta. Pamela Prati è apparsa piuttosto provata: "Quelle immagini mi hanno fatto male". Elenoire Ferruzzi si è scusata per i commenti fatti su Bellavia: "Credo che ognuno di noi abbia fatto qualcosa per lui, pur non capendo". Infine, Gegia ha fatto mea culpa: "Ho scaricato il nervosismo su di lui, perchè stavo male". Signorini ha chiuso l'argomento, spiegando che da una pagina orrenda di tv si è trovato il modo di parlare di depressione.