In un'intervista rilasciata a The Pipol News, Rossella Erra ha commentato gli attriti nati nella giuria di Ballando con le Stelle. La "voce del popolo" ha spiegato di avere un rapporto speciale con Carolyn Smith (presidente di giuria), ma ha anche instaurato un ottimo feeling con Selvaggia Lucarelli. Inoltre, Erra ha fatto chiarezza sulla foto pubblicata dalla giuria senza Lucarelli.

Lucarelli vs Smith, Rossella Erra rivela da quale parte sta

Nell'intervista Rossella Erra non ha potuto non parlare di quanto sta accadendo nella giuria di Ballando con le Stelle.

La "voce del popolo" non ha nascosto di essere dalla parte della presidente di giuria, tanto da spiegare di avere un rapporto fenomenale: "Carolyn è una persona speciale". Per quanto riguarda la Lucarelli, Rossella ha affermato: "E' nato qualcosa, c'è una sorta di feeling". L'opinionista ha sostenuto che per lei Carolyn Smith è il "verbo della danza", al tempo stesso però ha descritto Selvaggia come una persona professionale nel suo ambito.

Per quanto riguarda i giudizi di Selvaggia Lucarelli su Iva Zanicchi, Erra ha spiegato di non trovare la cantante fuoriluogo. Al contrario, l'opinionista si è augurata che Zanicchi non cambi mai atteggiamento all'interno del programma: "A me va bene, io la voglio".

Sebbene Giulia Provvedi tra gli ospiti di The Pipol News abbia riservato delle critiche nei confronti della concorrente, Rossella Erra ha confidato che Iva alloggia nel suo stesso hotel ed è una persona molto ironica.

Il retroscena sulla foto senza Selvaggia

Poco prima dell'inizio dell'ottava puntata di Ballando con le Stelle, Carolyn Smith ha postato sul proprio account uno scatto che immortalava la giuria.

Nella foto erano presenti tutti, tranne Selvaggia Lucarelli.

A detta dei telespettatori, si è trattata dell'ennesima prova che tra la giuria nutre un certo astio nei confronti della 48enne. A fare chiarezza sull'episodio, ci ha pensato Rossella Erra: "Selvaggia non era ancora arrivata".

Il caso 'Montesano'

Enrico Montesano è stato squalificato dallo show per avere indossato una maglia della Decima Mas (gruppo fascista militare che durante la secondo guerra mondiale ha lottato contro i partigiani).

L'opinionista di Ballando con le Stelle si è detta d'accordo sulla presa di posizione della Rai. Al tempo stesso, Erra ha speso parole di stima nei confronti dell'ex concorrente: "Voglio credere alla sua buona fede". Secondo la "voce del popolo", il comico romano era uno dei candidati alla vittoria del programma quindi la squalifica di Montesano è stata ancora più amara da digerire.

Infine, la diretta interessata ha riferito che la notizia dell'espulsione di Montesano ha fatto calare il gelo a Domenica In: in quel momento Mara Venier stava commentando il programma con un ricco parterre di ospiti.