Nella giornata di ieri, martedì 29 novembre 2022, all'interno della casa del Grande Fratello Vip 7, Giaele De Donà ha voluto mostrare il proprio supporto a Wilma Goich. La 23enne ha preso da parte la compagna d'avventura nel Reality Show targato Mediaset nel cortiletto per esprimere i propri pensieri. La gieffina si è definita dispiaciuta per vedere Wilma particolarmente giù di morale, addirittura ha spronato Micol Incorvaia a perdonarla. Secondo De Donà, il reale problema di Goich è Patrizia Rossetti che finirebbe per esercitare una cattiva influenza sulla cantante.

La conduttrice sarebbe anche invidiosa del rapporto fra Wilma e Daniele Dal Moro.

Le opinioni di Giaele su Wilma Goich

Secondo Giaele De Donà nei giorni in cui Patrizia Rossetti era positiva al Covid [VIDEO] e ha dovuto lasciare la casa più spiata d'Italia per mettersi in quarantena , Wilma Goich appariva una persona completamente differente. Per l'imprenditrice la cantante sembrava più allegra e giovanile. Invece, il rapporto di amicizia con la conduttrice la rende particolarmente nervosa. "Ci sono dei lati del tuo carattere che non sono tuoi", ha evidenziato Giaele De Donà a Wilma, convinta che Rossetti eserciti una influenza negativa sulla donna. La modella è stata una delle prime concorrenti a notare questo aspetto.

A Giaele, Patrizia non piace e secondo il suo parere ha l'abitudine di parlare alle spalle delle persone che le sono care. Facendo l'esempio delle brutte parole proferite contro Micol Incorvaia, De Donà ha ribadito con convinzione che Wilma non avrebbe mai detto quelle frasi.

Secondo Giaele Wilma è plagiata da Patrizia

Nel cortiletto del loft di Cinecittà Giaele De Donà a colloquio con Wilma Goich ha sottolineato che la cantante appare come nervosa, cupa e triste in quanto è plagiata da Patrizia Rossetti.

La 76enne concorrente del Grande Fratello Vip 7 ha cominciato a riflettere in merito a quanto le è stato detto dall'imprenditrice. A Wilma è risultato vero che la conduttrice ha utilizzato spesso toni aggressivi e, anche quando si è riferita al rapporto fra la cantane e Daniele Dal Moro, i consigli che le offre sono apparsi come pervasi da un sentimento di invidia.

De Donà si è trovata d'accordo sul pensiero espresso dalla compagna d'avventura e pure lei ha percepito una specie di gelosia da parte di Rossetti. Secondo la modella se Patrizia fosse una reale amica dovrebbe essere felice per Wilma e non ostacolarla. Le due gieffine, in seguito, si sono salute contente del confronto avuto nel cortiletto. La cantante ha avuto la possibilità di riflettere sul suo rapporto con Patrizia Rossetti e bisognerà comprendere se si allontanerà dalla 63enne oppure proseguirà ad esserle vicina.