Non ci sarà pace per Yilmaz Akkaya nelle prossime puntate della soap opera turca Terra Amara (titolo originale "Bir Zamanlar Çukurova"), in programmazione nei giorni feriali su Canale 5 a partire dalle ore 14:10 circa.

Il protagonista rimarrà coinvolto nell’ennesimo scontro a fuoco con il suo nemico Demir Yaman (Murat Ünalmış) e le conseguenze saranno abbastanza serie. L’ex detenuto per sopravvivere, verrà operato d’urgenza dalla fidanzata Müjgan Hekimoğlu (Melike İpek Yalova).

Trame turche, Terra amara: Zuleyha scappa dalla tenuta Yaman, Demir ferisce Yilmaz

Gli spoiler riguardanti ciò che succederà nei nuovi episodi della serie televisiva pomeridiana in onda sulla rete ammiraglia Mediaset dal lunedì al sabato, rivelano che Zuleyha (Hilal Altınbilek) non la prenderà affatto bene quando comprenderà di aver rischiato di perdere la vita insieme a Mujgan per colpa del marito. La fanciulla si scontrerà con Demir, dopo aver saputo che è stato lui a sabotare l’automobile di Yilmaz con cui lei e la dottoressa hanno avuto un incidente.

La protagonista, dopo aver preparato le valigie, se ne andrà via dalla tenuta Yaman con il figlio Adnan (Ömer Fethi Canpolat), dirigendosi immediatamente a casa di Akkaya e Ali Rahmet Fekeli (Kerem Alışık).

Zuleyha si renderà protagonista di questo gesto quando il suo ex avrà ufficializzato la relazione sentimentale intrapresa con Mujgan.

Demir appena apprenderà che sua moglie si è recata dal suo rivale, in preda alla furia, darà inizio a una sparatoria insieme ai suoi scagnozzi: Yilmaz resterà ferito gravemente. Quest’ultimo sarà privo di sensi dopo essere stato colpito alle spalle, mentre la sua ex si vedrà costretta a tornare a casa con gli uomini di suo marito.

Mujgan in preda alla disperazione, Akkaya dimostra di non aver dimenticato la sua ex

A questo punto Yilmaz sognerà di trovarsi in un giardino fiorito in compagnia di Zuleyha, a cui chiederà se possa essere lui il vero padre di Adnan: in questo modo Akkaya dimostrerà di non essersi lasciato alle spalle la storia d’amore con lei, pur essendosi gettato tra le braccia di Mujgan per dimenticarla una volta per tutte.

Intanto l’ex detenuto lotterà tra la vita e la morte e la dottoressa non avrà altra scelta oltre a quella di operarlo servendosi della collaborazione del dottor Sabahattin Arcan (Turgay Aydın).

Mujgan sarà in preda allo sconforto totale, poiché il suo amato mentre sarà incosciente ripeterà più volte il nome di Zuleyha.