Diverse novità saranno al centro delle nuove puntate di Terra Amara che i telespettatori avranno modo di vedere nel corso dei prossimi mesi in tv. Le trame della seconda stagione della soap opera annunciano che le guardie civili non esiteranno ad arrestare Zuleyha quando attenterà alla vita del marito Demir Yaman.

Terra amara, Zuleyha spara al marito

Le anticipazioni di Terra amara sulla seconda stagione annunciano che ci saranno momenti difficili per Zuleyha.

Scendendo nei dettagli, la story-line inizierà nel momento in cui la protagonista sarà privata dei suoi figli dopo che suo marito l'aveva accusata di intrattenere una relazione clandestina.

La giovane apparirà decisa a tutto pur di riprendersi Adnan e Lelyla. Di conseguenza, Altun non esiterà a colpire Demir (Murat Ünalmış) con tre pallottole sparate a distanza ravvicinata. La fanciulla crederà che sia l'unico mezzo per poter riabbracciare i suoi figlioletti. Per lei si apriranno le porte del carcere, mentre il figlio di Hunkar entrerà in coma.

Demir testimonia contro la consorte

Nei prossimi appuntamenti di Terra amara, i sanitari riusciranno a strappare alla morte Demir, tanto da poter tornare alla villa dopo un ciclo di intense cure. Durante questi momenti, il ricco imprenditore scoprirà che sua mamma ha aiutato Zuleyha, fornendole un bravo legale. Una decisione che ovviamente manderà su tutte le furie Yaman, che accuserà Hunkar (Vahide Perçin) di stare dalla parte di chi ha attentato alla sua incolumità.

Ben presto a Cukurova arriverà il giorno tanto atteso della sentenza su Zuleyha. Demir, a questo punto, sceglierà di entrare in aula di tribunale per fornire la sua testimonianza nonostante sia ancora convalescente dalle ferite riportate nell'attentato. A tal proposito, Hunkar crederà che suo figlio testimoni a favore della consorte in modo da poter tornare alla fattoria e buttarsi la triste vicenda alle spalle.

Yaman vuole che Altun passi la sua vita in carcere

Ma la matriarca andrà incontro a una cocente delusione, visto che Yaman jr chiederà alla corte che Altun venga reclusa in carcere con il massimo della pena. Inoltre, il ricco imprenditore accuserà la consorte di aver avuto una relazione clandestina con il suo rivale Yilmaz Akkaya (Uğur Güneş) e di aver addirittura tentato di eliminarlo.

Non contento, il nipote di Azize chiederà al giudice che la donna venga allontanata dai figli per un lungo tempo. Insomma Demir dimostrerà di essere spietato nei confronti di Zuleyha, desiderando che passi il resto della sua vita in carcere.