È sempre più avvincente la serie televisiva di origini turche Terra amara (Bir Zamanlar Çukurova) ritornata in prima visione su Canale 5, dopo l’interruzione dello scorso settembre. Nelle puntate che il pubblico vedrà nelle prossime settimane di programmazione, una bugia scatenerà parecchia tensione. In particolare Demir Yaman (Murat Ünalmış) a causa di Hatip (Mehmet Polat), arriverà a sospettare che sua moglie Zuleyha Altun (Hilal Altınbilek) lo abbia tradito con Yilmaz Akkaya (Uğur Güneş). In realtà la donna si recherà di corsa in ospedale, dopo aver rischiato di perdere la figlia che aspetterà dal marito.

Spoiler turchi, Terra amara: Demir scopre che Zuleyha è fuggita con Yilmaz e il figlio Adnan

Sono in arrivo nuovi colpi di scena nella fortunata soap opera, e dagli spoiler si evince che ancora una volta non mancheranno alti e bassi tra Zuleyha e il marito Demir. Tutto comincerà quando Hatip avvierà la sua vendetta contro i Yaman per cui proverà rancore, approfittando di un momento in cui il marito di Altun sarà debole per tormentarlo. In particolare Demir verrà a conoscenza che sua moglie è scappata con il rivale Yilmaz, portando con sé il figlio Adnan (Ömer Fethi Canpolat): si tratterà di un vero e proprio inganno, dato che la fanciulla si troverà in ospedale a seguito di una minaccia di aborto avuta all’insaputa dei suoi familiari.

Intanto Yaman mentre si troverà dietro le sbarre del carcere, non farà che essere ancora più furioso al timore di perdere per sempre la moglie e il piccolo Adnan, che continuerà a considerare suo figlio: la situazione sarà abbastanza seria, al punto che Yaman costringerà le guardie a portarlo via.

Altun viene arrestata, Mujgan conta sul supporto della zia Behice

Anche Hunkar (Vahide Perçin) sarà convinta che sua nuora si sia data alla fuga: a svelare la verità sarà proprio Zuleyha, ma purtroppo nessuno crederà alle sue parole quando spiegherà la ragione della sua assenza dalla tenuta. La protagonista dello sceneggiato la pagherà cara, visto che il marito la terrà sotto sequestro in una baita nel bosco: Zuleyha dopo essere riuscita a liberarsi sparerà l’uomo che ha sposato senza ucciderlo.

Mentre Demir verrà soccorso dai medici, Altun non potrà sfuggire al suo arresto immediato.

Dopo aver trascorso qualche giorno dietro le sbarre del carcere Altun tornerà in libertà, e farà i conti con l’ira della rivale Mujgan (Melike Ipek Yalova). La dottoressa, dopo aver ferito gravemente l’ex fidanzata di Ylmaz, non si mostrerà affatto pentita del suo gesto, e potrà contare sulla complicità della zia Behice (Esra Dermancıoğlu), una nuova darklady dello sceneggiato.