Nella puntata di Un posto al sole del 7 dicembre ci saranno importanti novità e colpi di scena per i protagonisti della soap partenopea. Le anticipazioni trapelate in rete rivelano che Marina e Alice arriveranno ad avere uno scontro, a causa dell'università. Nel frattempo, Bice avrà un colpo di fulmine inaspettato, mentre Niko sarà sempre più vicino a compiere la vendetta ai danni di Lello Valsano.

Un posto al sole, anticipazioni 7/12: Marina e Alice litigano per l'università

Dopo mesi di lontananza, Marina ha potuto riabbracciare Alice. Nelle recenti puntate di Un posto al sole, Giordano era partita per Londra, per andare a trovare sua figlia Elena e sua nipote.

Al rientro nel capoluogo campano, l'imprenditrice aveva sorpreso Roberto, tornando a casa con la ragazzina. La complicità fra Marina e Alice è sempre stata evidente ma, purtroppo, nell'episodio della soap partenopea del 7 dicembre, l'idillio a casa Ferri verrà spezzato, perché la mamma e la figlia di Elena avranno uno scontro. La lite fra nonna e nipote verrà scatenata per via dell'iscrizione all'università. Se da un lato Marina vorrà che l'adolescente ricominci a studiare, dall'altro lato, Alice sarà contraria e terrà testa alla fidanzata di Roberto. Inoltre, la giovane Pergolesi continuerà a tentare di fare breccia nel cuore di Nunzio ma, al momento, Cammarota non cederà alla corte della giovane.

Un posto al sole, puntata 7/12: Bice ha un colpo di fulmine

Nel frattempo, durante la puntata di Un posto al sole del 7 dicembre, verranno trattate le vicende di Bice. L'amica di Mariella sarà alle prese con le vicende sentimentali di suo fratello e vorrà assicurarsi che Sasà non si lasci andare a nuove avventure amorose, dopo la rottura con il suo fidanzato.

Proprio mentre cercherà di preoccuparsi del vigile, Bice rimarrà sorpresa da un inaspettato colpo di fulmine. Al momento, non è ancora chiara l'identità dell'oggetto del desiderio di Cerruti e se sarà un inquilino di Palazzo Palladini o qualcuno esterno al condominio di Posillipo.

Un posto al sole, episodio 7/12: Niko è a un passo dalla vendetta ai danni di Lello Valsano

Durante l'episodio di Un posto al sole del 7 dicembre, inoltre, continueranno ad essere trattate le vicende di Niko. Nelle recenti puntate della soap partenopea, l'avvocato Poggi aveva deciso di stare dalla parte di Manlio Picardi e aveva accettato di aiutare suo suocero, a vendicarsi di Lello Valsano. Per sbarazzarsi del boss della camorra, che aveva ucciso Susanna, suocero e genero avevano bisogno dei soldi necessari per pagare l'esecutore materiale, che avrebbe fatto fuori Valsano. Niko pertanto aveva deciso di vendere la sua auto. Durante la serata, Poggi sarà a un passo dal compiere la sua vendetta, ma le anticipazioni non rivelano se, alla fine, il papà di Jimmy porterà a termine il piano di Manlio o se si tirerà indietro all'ultimo momento.