Nella puntata di Terra Amara che andrà in onda su Canale 5 nel pomeriggio di venerdì 27 ottobre, Fekeli affronterà Fikret riguardo alla sua ossessione per gli Yaman e il giovane rivelerà di essere figlio di Adnan senior. Nel frattempo, Demir scoprirà un sabotaggio al caseificio Yaman e intraprenderà un'indagine per individuare il colpevole. Poi si recherà da Umit per ringraziarla di un regalo, ma la passione tra i due prenderà il sopravvento. Infine, Sevda troverà la lettera lasciata da Fikret che elencherà le azioni scandalose di Adnan Senior.

Demir e Umit cedono alla passione in Terra Amara

Tutto avrà inizio con una scoperta sconvolgente da parte di Demir: il sabotaggio al caseificio Yaman. Questa situazione lo costringerà a indagare per scoprire chi si cela dietro questo atto dannoso, anche per porre fine alla minaccia che grava sulla sua famiglia.

Nel frattempo, Demir deciderà di andare a casa di Umit e ringraziarla per un regalo ricevuto da lei, ma ben presto l'attrazione tra i due prenderà il sopravvento e cederanno alla passione.

Fikret confessa a Fekeli di essere figlio di Adnan

Nel frattempo, Fekeli, dopo aver scoperto suo nipote nell'intento di rovinare il caseificio di Demir, si troverà a fronteggiare Fikret per capire il motivo della tormentata ossessione che ha nei confronti della famiglia Yaman.

A questo punto, Fikret, sopraffatto dalla pressione dei segreti che porta con sé, farà a Fekeli una rivelazione determinante: Adnan Yaman è il suo vero padre.

Questa rivelazione porterà Ali Rahmet a esplorare la storia di suo nipote e di sua madre, rivelando segreti sepolti da molto tempo. Inoltre, Fikret condividerà con Fekeli i propri piani vendicativi nei confronti di Demir, ammettendo di aver scritto una lettera anonima indirizzata al fratellastro.

Demir scopre la lettera minatoria di Fikret

Questa lettera conterrà una serie di accuse contro il defunto Adnan Senior, tra cui un atto di violenza e il rifiuto del suo figlio illegittimo: essa verrà trovata da Sevda. Dopo la scoperta della missiva anonima e minatoria, Zuleyha cercherà di calmare il marito, esortandolo a riflettere sulle implicazioni delle accuse.

Tuttavia, Demir sarà in preda all'ira e rifiuterà una tale diffamazione e deciso a scoprire l'autore della lettera. Inizierà così una frenetica caccia all'uomo, in cui Demir si impegnerà senza riserve, ansioso di svelare la verità e di affrontare il passato oscuro di suo padre.