Nuovi intrighi e colpi di scena caratterizzeranno le prossime puntate di Terra Amara. Molto presto Fikret scoprirà i dettagli sull'omicidio dello zio Alì Rahmet e vorrà assicurare alla giustizia gli assassini. Certo che Abdülkadir è stato il mandante, il giovane cercherà l'uomo che materialmente ha iniettato la sostanza letale al povero Fekeli. Insieme a Çetin scoprirà che è stato Alì Riza ad uccidere lo zio e cercherà di smascherarlo.

Anticipazioni Terra amara: Fikret scopre chi ha ucciso Alì Rahmet

Fikret è consapevole che il mandante dell'omicidio dello zio Alì Rahmet è Abdülkadir, però vorrà scoprire chi ha materialmente iniettato la siringa con il liquido che ha fermato il cuore dell'uomo.

Nelle prossime puntate di Terra amara, dopo alcune ricerche, il giovane Fekeli apprenderà che il malvagio Keskin ha pagato un certo Ali Rıza per commettere l'omicidio. Inoltre, tramite uno dei suoi uomini, scoprirà che l'uomo in questione ha una famiglia ed economicamente non se la passa molto bene. Saputo ciò, penserà di usare il denaro per spingerlo a confessare e si recherà a casa dell'assassino. "So che sei stato tu ad uccidere mio zio e so chi ti ha pagato per farlo", dirà Fikret al presunto killer che inizierà ad agitarsi e negherà qualsiasi suo coinvolgimento.

Fikret propone un accordo ad Ali Rıza

"Sappi che in ogni caso verrai catturato. Tuttavia noi vogliamo proporti un accordo", dirà Fikret ad Ali Rıza.

Poi chiederà a Çetin di aprire la valigetta che avranno portato con loro. Dentro ci sarà una grande quantità di denaro che potrà essere dell'uomo se rivelerà alla polizia di essere stato pagato da Abdülkadir per uccidere il povero Fekeli. Visto che con l'ammissione di colpa anche Ali Rıza finirebbe in prigione, Fikret si impegnerà a prendersi cura della sua famiglia.

Il killer, però, continuerà a ribadire di non conoscere né Keskin, né la vicenda della morte di Ali Rahmet. Poi, caccerà Fikret e Cetin fuori di casa. La reazione del giovane Fekeli sarà dura: "Puoi stare certo che non lascerò impunito l'omicidio di mio zio".

Lütfiye e Züleyha avevano nascosto la verità sulla morte di Alì Rahmet

Nelle precedenti puntate di Terra amara già trasmesse su Canale 5 Fikret ha scoperto che Abdülkadir ha commissionato l'omicidio dello zio Alì Rahmet. Il giovane ha appreso ciò per caso, ascoltando una conversazione tra Züleyha e Lütfiye avvenuta dopo l'acquisto da parte di Keskin della villetta di Sermin. Dopo essere venuto a conoscenza della terribile verità, Fikret si è subito infuriato con le due donne per avergliela nascosta. La zia si è giustificata spiegando di avere taciuto perché temeva una reazione avventata da parte del giovane che per vendicarsi avrebbe potuto mettere in serio pericolo la sua stessa vita.