Nelle nuove puntate di Terra amara in programma lunedì 4 e martedì 5 marzo dalle ore 14.10 su Canale 5, Fikret e Cetin vivranno dei momenti drammatici. I due uomini rimarranno infatti bloccati in Libano, colpito dalla guerra civile.

Abdulkadir e Colak, invece, diventeranno rivali per aggiudicarsi una gara d'appalto indetta dal Ministero della Difesa per il rifornimento di agrumi all'esercito turco.

Hakan soccorre Fikret e Cetin in Libano

Tutto inizierà quando Fikret e Cetin si troveranno bloccati in Libano dopo lo scoppio della guerra civile. I due giovani a questo punto cercheranno di raggiungere l'ambasciata turca in cerca di protezione.

Fikret però verrà ferito durante i tafferugli, sarà Hakan (İbrahim Çelikkol) - giunto in Libano su richiesta di Zuleyha proprio per dare supporto a Fikret e Cetin - a soccorrerlo e a tradurlo in ospedale per le cure del caso.

Nel frattempo a Cukurova giungeranno notizie allarmanti sulla guerra appena divampata in Libano. Zuleyha (Hilal Altınbilek) e Lutfiye temeranno per l'incolumità dei due uomini che fortunatamente riusciranno a lasciare Beirut grazie all'aiuto di Hakan. Una volta a casa, il nipote di Ali Rahmet non riuscirà a confessare la verità sull'identità dell'imprenditore a Zuleyha: gli ha salvato la vita, per questo è riconoscente con lui.

Betul, invece, cercherà di ottenere il perdono di sua madre che però non vorrà sentire ragioni, tanto da sbatterla fuori di casa.

Colak e Abdukadir rivali per una gara d'appalto

Colak nel frattempo parteciperà ad una gara d'appalto indetta dal Ministero della Difesa per rifornire l'esercito turco di arance. L'uomo non esiterà ad usare ogni mezzo pur di aggiudicarsela al pari di Abdulkadir che apparirà parimenti interessato a concludere l'affare.

Il fratello di Vahap a questo punto si introdurrà di nascosto nell'abitazione di Colak per cercare di ottenere informazioni da Betul.

Il proprietario dell'officina sembrerà intenzionato a mettere i bastoni tra le ruote all'impresario anche se il tutto si rivelerà più difficile del previsto.

L'arrivo di Colak a Cukurova

Colak è tra i nuovi personaggi della quarta e ultima stagione di Terra Amara. Il proprietario terriero ha fatto il suo arrivo a Cukurova dopo essere uscito di prigione dov'era stato detenuto per oltre vent'anni per aver ucciso otto persone.

Fin da subito, l'uomo ha dimostrato di avere intenzioni bellicose nei confronti della famiglia Yaman, rea di essersi impossessata di alcune sue terre. Per questo motivo, Colak non ha esitato a mettere i bastoni tra le ruote a Zuleyha nel suo operato alla Yaman Holding.

Nelle scorse puntate l'imprenditore si è anche reso protagonista di un grave crimine quando ha investito Gulten e Saniye con la sua auto. Se la moglie di Gaffur è morta sul colpo, la cognata è perita in ospedale dopo un delicato intervento chirurgico.