Le anticipazioni relative alla puntata di Un posto al sole che andrà in onda su Rai 3 lunedì 11 marzo rivelano che Alberto sarà convinto di avere nuovamente in pugno la madre di suo figlio. Clara, tuttavia, dirotterà altrove la propria attenzione.

Palladini riprende i vecchi atteggiamenti verso Clara

Alberto dimostrerà di non essere cambiato, crederà di avere la sua ex Clara in pugno e di poterle imporle la propria volontà. L'avvocato, nel corso delle ultime settimane, aveva assunto un comportamento più morbido nei confronti della madre di suo figlio.

Palladini infatti ha offerto ospitalità a Clara, dopo che quest'ultima ha lasciato la casa di Rosa. Ma non si trattava altro che di una strategia per avvicinarsi nuovamente alla ragazza, la quale nel frattempo sembrerà essere in pena per una novità che potrebbe sconvolgerle la vita.

Mariella in ansia per Guido, Diego pronto a cambiare vita

Ci saranno dei omenti difficili per Guido e la sua famiglia. Il vigile urbano si sentirà male e verrà soccorso da Rossella durante uno dei suoi turni in ambulanza. Le sue condizioni di salute non desteranno grandi preoccupazioni, tuttavia lo spavento sarà tanto, soprattutto per Mariella. La donna, quindi, dimostrerà ancora più amore e affetto verso il suo consorte.

Ci sarà spazio anche per le vicende che vedono coinvolto Diego. Quest'ultimo deciderà di dare una svolta alla propria vita. Il giovane, infatti, comunicherà a suo padre il suo desiderio di cambiamento.

Ida, infine, farà sempre più fatica a convivere con Roberto e Marina. La ragazza si sentirà esclusa dalla vita del piccolo Tommaso e di non avere praticamente voce in capitolo sul suo percorso di crescita.

Il punto sul futuro di Ida e del piccolo Tommaso

La storyline che vede protagonista Ida è ancora piena di incertezze. La giovane è la vera madre di Tommaso e, pur avendo venduto in passato suo figlio, ama tantissimo il bambino. Il patto recentemente stipulato con i coniugi Ferri-Giordano le si sta man mano rivoltando contro, infatti sta comprendendo di avere un ruolo marginale nella vita del piccolo e vivrà sempre con più insofferenza le pressioni da parte dei due, i quali intanto cercano di manipolarla in ogni modo.

Al momento non sembra esserci ancora un finale certo per questa vicenda. Infatti Marina e Roberto vogliono essere i genitori del bambino a tutti i costi nonostante le difficoltà: la sensazione è che questa storia possa non avere un lieto fine.