La soap opera Terra amara, a partire dalla puntata andata in onda il 28 aprile, dura di meno. Una brutta notizia per il pubblico di Canale 5, che la domenica vedrà la soap opera turca accorciarsi di un intero episodio. Cambia dunque la programmazione: dai consueti tre episodi domenicali in onda dalle 14.50 alle 16.30 si passa ora a due: l'inizio è sempre previsto per le 14.50, ma la fine arriva intorno alle 16.

Nel frattempo, le trame si fanno sempre più avvincenti in vista del gran finale, che vedrà la morte di Hakan e la solitudine di Zuleyha, la signora di Cukurova.

Terra amara accorcia la puntata della domenica

Non è una notizia che fa felici gli telespettatori della soap opera turca quella che vede la puntata domenicale accorciarsi di un intero episodio. Già da ieri 28 aprile e anche domenica prossima 5 maggio infatti Mediaset manda in onda su Canale 5 solo due episodi di Terra Amara, con orario di conclusione attorno alle ore 16.

Questo cambio di programmazione dovrebbe servire per 'spalmare' le puntate in modo che si arrivi al finale secondo le tempistiche previste dalla rete.

Il riassunto della puntata di domenica 28 aprile

Nella puntata di Terra amara trasmessa il 28 aprile, Hakan ha dovuto fare i conti con un nuovo nemico che arriva dal suo passato, Hamran.

Abdulkadir è intervenuto in tempo colpendo Hamran che, per salvare la pelle, è stato costretto a scappare.

Hakan, conoscendo bene il suo nemico, ha avuto paura per l'incolumità di Zuleyha e i suoi bambini. Sebbene a malincuore, li ha convinti ad allontanarsi dalla città. Nel frattempo, dopo essere state cacciate per l'ennesima volta, Sermin e Betul trovano ospitalità a casa di Vahap, ma a un caro prezzo.

Madre e figlia sono trattate alla stregua di due serve.

Abdulkadir, furioso per averle trovate nella casa del fratello, non ha esitato a costringerle a lasciare l'abitazione. Betul e Sermin si sono così ritrovate praticamente in mezzo a una strada, umiliate e senza prospettive.

Zuleyha ha capito che Hakan non è stato sincero con lei e, sebbene sia in vacanza con i suoi figli, ha deciso di andare fino in fondo alla questione, scoprendo che ha ancora contatti con il pericoloso Abdulkadir.

Sentendosi ferita e presa in giro, ha deciso di andarsene, senza sapere come stiano davvero le cose e che in realtà è proprio Abdulkadir che dovrebbe ringraziare se Hakan è vivo. Senza immaginare che Zuleyha l'abbia seguito, Hakan è arrivato all'hotel ma, con sua grande sorpresa, non ha trovato né lei né i suoi figli.