Se state programmando per le prossime settimane una gita o un city break in Italia, con la famiglia, il treno ad alta velocità può essere un mezzo conveniente per spostamenti di gruppo senza stress. Ma bisogna affrettarsi per approfittare delle offerte in scadenza.

Il Nuovo Trasporto Viaggiatori (Ntv), con Italo, ha ancora a disposizione l'offerta ItaloInsieme per prenotazioni effettuate entro la fine del mese. La promozione permette a gruppi da 3 a 5 passeggeri di viaggiare insieme negli ambienti Prima e Smart, a condizioni particolarmente convenienti. Per gli adulti si applica infatti il 30% di sconto rispetto all'offerta base per viaggiare in Prima e in Smart e ai ragazzi ben il 65% in Prima e il 70% in Smart.

I minori di 4 anni che viaggiano senza posto assegnato – ossia in braccio ad un adulto - non rientrano nel computo del numero totale di viaggiatori e viaggiano gratis.

Fino al 31 agosto, inoltre, con Italo i ragazzi fino a 15 anni non compiuti viaggiano gratuitamente grazie allo "Speciale promozione ragazzi".

Italo prevede, fino al 31 agosto, anche un'offerta per i "nonni". I passeggeri che abbiano compiuto almeno 65 anni, infatti, potranno viaggiare in Prima con un risparmio del 50% rispetto ai prezzi della tariffa Base.

Le destinazioni Ntv? Di recente Italo ha aggiunto al suo network anche le città di Padova e Venezia e la stazione Mediopadana di Reggio Emilia.

Ma anche Trenitalia promuove gli spostamenti con la famiglia, con una offerta valida fino al 31 ottobre. Il Programma Bimbi gratis è dedicato ai gruppi familiari composti da 2 a 5 persone, con almeno un maggiorenne e almeno un ragazzo di età inferiore ai 15 anni.

I migliori video del giorno

A condizione che viaggino insieme, consente ai minori di 15 anni di viaggiare gratuitamente, mentre gli altri componenti del gruppo pagano il prezzo Base previsto per la classe di servizio utilizzata. 

L'offerta è valida per viaggiare in prima e in seconda classe su tutti i treni Frecciarossa (nei livelli di servizio Business, Premium e Standard), ma anche su Frecciargento, Frecciabianca e Intercity. Sono esclusi solo i sempre molto meno utilizzati treni Notte e il livello di servizio Executive.