Prosegue senza sosta l'ondata di scioperi e proteste che in queste ore sta dilagando in tutto il nostro Paese. Mercoledì 13 novembre 2013, è attesa una giornata piuttosto caotica per tutti gli abitanti del Lazio e della Toscana, che dovranno fare i conti con uno sciopero di 4 ore dei servizi pubblici che sicuramente causerà un bel po' di disagi.

Sciopero 13 novembre 2013: Toscana

Lo sciopero sia in Toscana per quanto riguarda i servizi pubblici, in particolare i treni inizierà alle ore 14 e si concluderà alle 17.59. Dalle 14 alle 18 non sono assicurati neppure le fasce garantite, per cui prima di spostarsi è convenevole informarsi dettagliatamente.

Fermi anche i Bus della linea TIEMME, che si fermeranno dalle ore 8.30 alle 12,30. Anche in questo caso durante le quattro ore di sciopero non sarà assicurato nessun tipo di servizio.

Ma la protesta e lo sciopero di domani, interesserà anche la scuola e l'Università. Sarà in sciopero anche l'Usl per le prime quattro ore di ogni turno. Resteranno chiuse anche le Agenzie di nuove acque in tutto il territorio toscano.

Sciopero 13 novembre 2013: Lazio

Stessa situazione di disagio anche nel Lazio, dove nella giornata di mercoledì 13 novembre 2013, i bus della linea Atac e TPL si fermeranno per 4 ore dalle 9 alle 13. In queste 4 ore di sciopero non ci saranno fasce di garanzia. Le ferrovie locali che saranno interessate allo sciopero saranno quelle di Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Giardinetti e Roma-Lido.

I migliori video del giorno

Una nuova giornata di sciopero in tutta Italia è attesa per venerdì 15 novembre 2013. #sciopero generale