Con lo #sciopero generale territoriale unitario di Cgil, Cisl e Uil la settimana appena iniziata sarà molto calda dal lato dei trasporti, anche quello su rotaie. Il Gruppo FS, attraverso il sito Internet di Trenitalia, ha infatti comunicato date ed orari relativi allo sciopero del personale in Piemonte, Campania, Valle D'Aosta, Puglia e Sicilia.



Nel dettaglio, in Piemonte ed in Valle D'Aosta le sigle Sav, Fit, Fast, Filt e Uilt aderiscono allo sciopero generale nazionale, e per questo il personale che è addetto alla circolazione dei treni incrocerà le braccia venerdì prossimo, 15 novembre del 2013, dalle ore 9 alle ore 13.



In Sicilia lo sciopero del personale ferroviario è programmato sempre per il 15 novembre del 2013 ma dalle ore 14 alle ore 18 in accordo con quanto reso noto dalle segreterie regionali di Fit, Filt e Uilt che, allo stesso modo, hanno aderito allo sciopero generale di Cgil, Cisl e Uil.





In Campania le stesse sigle sindacali aderiscono allo sciopero generale di quattro ore con astensione dal lavoro che in questo caso è dalle ore 10 alle ore 14 di venerdì 15 novembre del 2013. Fit, Filt e Uilt in Puglia aderiscono proclamando lo sciopero di quattro ore, sempre venerdì prossimo, dalle ore 9 alle ore 13.



Nelle fasce orarie indicate, per le cinque Regioni, le corse dei treni regionali non saranno garantite mentre per l'Alta Velocità e per i treni a lunga percorrenza non dovrebbero registrarsi disagi. In ogni caso, prima di recarsi in stazione è bene informarsi sullo stato della circolazione magari direttamente online dal sito Internet di Trenitalia.