Da domenica 15 dicembre del 2013 entra in vigore il nuovo orario 2014 di Trenitalia con le corse che, per quel che riguarda i treni regionali, sono regolate dai Contratti di servizio. Mentre per quel che riguarda le tratte a media ed a lunga percorrenza ci sono tante novità.



In accordo con quanto reso noto dal Gruppo Ferrovie dello Stato con una nota, l'offerta delle Frecce con il nuovo orario invernale aumenta. Le Frecce giornalmente salgono infatti a quota 231 con la seguente distribuzione: 87 treni Frecciarossa, 86 treni Frecciabianca e 58 Frecciargento.



Inoltre, sulle tratte Roma-Reggio Emilia e Milano-Reggio Emilia con il nuovo orario invernale 2014 scatta una riduzione dei tempi di percorrenza ed anche un aumento dell'offerta come segue rispetto all'orario del 2013: 18 collegamenti su Roma-Reggio Emilia, ed altrettanti su Milano-Reggio Emilia con un incremento che in entrambi i casi è di dieci collegamenti.

Lo stesso dicasi per le corse delle Frecce Roma-Torino visto che con il Frecciarossa, con il nuovo orario invernale, i collegamenti giornalieri salgono a quota 29. Inoltre, i tempi di percorrenza sulla tratta AV Milano-Roma con fermata a Bologna scendono sotto la soglia delle tre ore.

Per quel che riguarda i collegamenti notturni, Trenitalia comunica che con il nuovo orario sono in tutti 24 di cui due periodici. Confermata inoltre l'offerta Notte&AV che permette ai passeggeri di prendere un treno Notte e un treno AV con l'applicazione di riduzioni tariffarie.