Sarà un weekend all’insegna degli scioperi quello che ci apprestiamo a vivere nei prossimi giorni. Come il weekend anche il primo giorno della prossima settimana, lunedì 16 dicembre 2013, sarà per molti un giorno a dir poco cruciale, vista la nuova ondata di scioperi dei trasporti che si abbatterà sul nostro Paese.

Nello specifico lo sciopero dei trasporti pubblici e delle linee ferroviarie che si terrà il 14 e il 15 dicembre 2013 interesserà in particolar modo la Lombardia, la Toscana e l’Emilia Romagna. Lunedì 16 dicembre, invece, la protesta interesserà l’intero Paese. Ecco nel dettaglio tutte le informazioni utili.

Sciopero trasporti 14-15-16 dicembre 2013: tutte le info utili

In particolare per la giornata di sabato 14 dicembre 2013, è stato indetto uno sciopero dei trasporti di 24 ore che interesserà la Lombardia, e in particolar modo Milano. Il personale Trenord ha indetto questo sciopero che metterà a soqquadro la città, causando disagi per tutta la giornata. Sarà garantito solo il servizio aeroportuale Malpensa Express, con servizio autobus sostitutivi con partenza e arrivo da/a Milano Cadorna (Via Paleocapa 1) e Milano Porta Garibaldi (Piazza Freud).

Per avere maggiori informazioni sugli orari dei trasporti garantiti, vi consigliamo di chiamare il numero verde 800.500.005.

Disagi per quanto riguarda i trasporti pubblici anche in Toscana, dove è stato indetto uno sciopero dei mezzi pubblici per la giornata di domenica 15 dicembre 2013, dalle 9 del mattino alle 17.

Situazione analoga in Emilia Romagna, dove lo sciopero prenderà il via alle ore 21 di sabato 14 dicembre 2013 e terminerà alle 15 di domenica 15 dicembre. I servizi, poi, riprenderanno regolarmente dalle 15.15.