Inizia una nuova settimana di agitazioni, di proteste e di scioperi generali all'interno del nostro Paese. Questa settimana, infatti, dovremo fare i conti non solo con il continuo dello sciopero dei Forconi Italiani, ma anche con un nuovo sciopero dei trasporti che interesserà in modalità differenti le regioni Italiane per la giornata di lunedì 16 dicembre 2013.

Uno sciopero dei trasporti pubblici di ben 4 ore che sicuramente creerà disagi a milioni e milioni di Italiani, abituati a spostarsi con i mezzi pubblici. Ecco nel dettaglio gli orari garantiti a Milano, Torino, Genova, Napoli e Roma.

Sciopero trasporti 16 dicembre 2013: orari garantiti a Milano, Roma, Torino, Napoli e Genova.

A Milano, per la giornata del 16 dicembre 2013, è previsto uno sciopero di 4 ore dei servizi Atm dalle 8.45 alle 12.45.

Nella stessa giornata sciopereranno anche i dipendenti di Trenord dalle 9 alle 13. I servizi saranno garantiti dalle prime ore del mattino fino a quindici minuti prima l'inizio della protesta e riprenderanno quindici minuti dopo la fine dell'orario stabilito.

A Genova, invece, il personale dell'Amt sciopererà dalle 11.30 alle 15.30 di lunedì 16 dicembre. I servizi in queste ore di sciopero saranno garantiti sono per le persone portatrici di handicap.

A Roma, invece, la protesta prenderà il via alle 8.30 e si concluderà alle 12,30. A rischio autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Nella Capitale, inoltre, sciopereranno anche le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl. Disservizi e disagi previsti anche a Napoli su bus, Linea 1 e Funicolari dalle 9 alle 13.

I migliori video del giorno