Il Salento è sempre una delle mete preferite d'Italia per i turisti "interni", cioè italiani stessi e anche per i turisti "esterni", gli stranieri. Sicuramente le bellezze paesaggistiche e storico-culturali del Tacco d'Italia non passano inosservate. Ultimamente, si parla tanto anche delle bellezze dei paesini interni alla penisola salentina e non solo di quelli sul mare e già con tanto turismo: c'è stato anche un riconoscimento importante nei giorni scorsi per due paesi del Salento. Insomma, una terra in crescita dal punto di vista turistico e dei servizi. Adesso c'è un altro dato importante da registrare per questa terra.

La provincia di Lecce tra le più visitate del meridione

I dati del 2015, seppur mancanti del mese di dicembre, fanno capire, in accordo con un'indagine della Banca d'Italia, che tutta la provincia di Lecce si spinge su numeri di turismo incredibili.

In tutta la provincia salentina, si contano finora ben 2.581.000 pernottamenti, con la provincia che è stata la più scelta tra tutte quelle pugliesi, per quanto riguarda i turisti stranieri. Per avere un termine di paragone e capire meglio l'incremento di turismo, basta notare che si tratta di quasi il doppio dei pernottamenti fatti registrare nella stessa provincia l'anno precedente. Probabilmente il clima mite registrato fino a poche settimane fa, ha spinto tanti turisti a visitare il Salento anche in stagioni lontane dall'estate.

In grande crollo i dati della provincia di Bari, passata da oltre 3.200.000 a circa 2.700.000. In calo anche Taranto, passato da 684.000 a 545.000 e la provincia Bat, con un calo da 353.000 a 227.000. In leggero miglioramento, invece, la provincia di Foggia. soprattutto la zona del Gargano ha un grande fascino per i turisti.

I migliori video del giorno

Tra le tipologie di soggiorno più utilizzate: l'affitto delle case, i pernottamenti in albergo, poi in masseria ed in b & b. Insomma, aspettando i dati di dicembre, si nota un incremento di turismo generale per la Puglia, con i picchi massimi in provincia di Bari ed in provincia di Lecce. Quest'ultima è prima come turismo straniero e potrebbe anche superare la provincia barese nella classifica del turismo generale proprio dopo l'aggiornamento dei dati di dicembre.