L'estate è ormai alle porte. Un assaggio della bella stagione si è potuto vivere in questo lungo ponte del 2 giugno che ha portato molti turisti e vacanzieri nelle principali località di interesse turistico e culturale. Molti di questi hanno raggiunto la propria destinazione tramite i treni, anche potendo approfittare delle tante offerte proposte dai vari vettori.

Arriva la Upgrade Estate

Il primo caldo inizia a baciare le coste di tutta la penisola, e parlare di estate è ormai d'obbligo o quasi. Per celebrare la bella stagione Trenitalia propone una interessante proposta commerciale denominata "Upgrade Estate".

Scopriamo allora le caratteristiche di questa tariffa che è acquistabile per partenza dal 12 giugno al 31 agosto 2016 e consente di acquistare biglietti per: i treni Frecciarossa nel livello Executive al prezzo base intero previsto per il livello Business, biglietti per treni Frecciarossa nel livello Business al prezzo base intero previsto per il livello Standard e biglietti per treni Frecciargento, Frecciabianca o Intercity in 1^ classe al prezzo base intero previsto per la 2^ classe.

Un importante vantaggio, anche per chi prenota all'ultimo momento, in quanto tale condizione tariffaria è acquistabile sino alla partenza del treno disponibilità permettendo ovviamente. È consentito anche un cambio prenotazione gratuito (data e/o orario) ed un cambio biglietto. Così come per il rimborso per motivi personali, consentito con una piccola trattenuta del 20% fino all'orario di partenza del treno.

Sconto del 50% con Carta Freccia Senior e Young

Altra importante novità in arrivo con l'estate 2016 (per partenza dal 1° luglio al 31 agosto) è lo sconto del 50% per i possessori di Carta Freccia Senior (over 65 anni) e Young (per clienti con età inferiore ai 26 anni) a patto che il biglietto sia acquistato fino alle ore 24 del secondo giorno precedente la partenza. Attenzione però questa offerta molto vantaggiosa è però molto restrittiva, in quanto non consente il cambio biglietto ed il cambio prenotazione oltre a non essere rimborsabile.