Daria de Stena

Contributor

E' un'abile verseggiatrice dell'assurdo, all'incessante ed inutile ricerca di "qualcosa". Si culla nella lettura, di scritti pigri o classici . Ama l'arte, quella del dormire, quella dei viaggi. E quella sulla tela. Vuole mettersi in gioco, ha una testa prepotente, ed i suoi occhi celano desiderio ed esitazione per ogni forma di senso nuova. Vive a Copenaghen, ma il suo cuore è nel sud Italia, lasciato accanto al mare quando decise di imbarcarsi nella capitale del design. Lei che non voleva saperne del fashion, dell'ikea e del vento scandinavo, lei che non ne sapeva niente di lavatrici.