Sembra essere scoppiato un vero e proprio caso mediatico intorno a Lucas Peracchi, ex tronista della trasmissione Uomini e donne. Il suo trono terminò già tra polemiche e burrasche quando venne alla luce l'accordo che c'era tra lui e la sua corteggiatrice Giulia Carnevali: i due si sentivano da tempo all'oscuro della redazione del programma.

La bufera continua, dopo alcune insinuazioni fatte da Lucas su Instagram in risposta a un utente:

"Figura di m****? Ma in che mondo vivi? Quanti anni hai? Credi ancora a Uomini e Donne? Spero meno di 15 ahahahaha Sveglia è televisione ragazzi sveglia, magari potessi raccontare TUTTO TUTTO E TUTTO".

Un commento che sembra chiaramente mettere in dubbio la veridicità del dating show di Maria de Filippi, e che non è proprio andato giù alla redazione, la quale ha replicato con un video originale e privo di tagli in cui Lucas, subito dopo la sua ultima puntata, ammetteva le sue colpe e i suoi doppi giochi con Giulia. Al termine di questa clip, viene prima precisato che queste dichiarazioni non vennero mandate in onda per tutelare l'ex tronista e "evitargli ulteriori situazioni di disagio", e subito dopo si chiude con l'annuncio che "Fascino P.G.T. ha scelto di agire per vie legali per diffamazione onde evitare ulteriori e inutili fraintendimenti".

Silvia Corrias, fidanzata dell'ex tronista, difende Lucas Peracchi su Instagram

Dopo una breve relazione, finita male, con la Bonas di Canale 5 Paola Caruso, Lucas Peracchi pare abbia trovato l'amore lontano dai riflettori con una giovane ragazza sarda: Silvia Corrias. Proprio lei è scesa in campo a difendere a spada tratta l'ex tronista da insulti e attacchi in una vera e propria battaglia che si è consumata a suon di critiche e commenti, soprattutto su Instagram.

Probabilmente in maniera ingenua, la ragazza non ha fatto altro però che rincarare la dose, non risparmiando ulteriori critiche alla trasmissione di Canale 5:

"Ma tu che ne sai? Hai partecipato tu? Sei stata tu dietro le quinte con lui? Sai che sistemi usa la redazione? Ma quanto siete capre lo ripeto!!!!!!!".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto