Giancarlo Alviani

Contributor

costantemente giornalista, apprezzato comunicatore istituzionale, filmologo entusiasta, critico delle arti ad libitum. Incarno l'ideale forneriano dell'intellettuale non choosy, preferisco la stilografica al roller, tendo naturalmente ad essere viaggiatore e mai turista. Un odio atavico per il formaggio, vivo annualmente il dramma se destinare il 5x1000 all'Accademia della Crusca o all'Enpa.