Offerte Di Lavoro

Offerte di lavoro, nuove assunzioni e le selezioni aperte: tutte le informazioni e le novità sulle ultime proposte lavorative costantemente aggiornate.

Offerte di Lavoro ha l’obiettivo di aggiornare in tempo reale i suoi lettori su tutte le opportunità di lavoro, le nuove assunzioni, le posizioni e le selezioni aperte. Inoltre fornisce le informazioni sulle modalità di candidatura, sull’inoltro del il proprio curriculum vitae e sulle proposte lavorative a cui l’aspirante è interessato.

Le indicazioni fornite sulle offerte di lavoro attive, tramite Blasting News, riguardano anche:

  • i requisiti generali o specifici e le competenze che il candidato deve possedere per accedere al lavoro prescelto;
  • quali sono le modalità per candidarsi e le eventuali scadenze per inoltrare correttamente la propria domanda di partecipazione o di iscrizione alla selezione;
  • i posti disponibili e i ruoli professionali ricercati dal datore di lavoro o dall’ente.

Le opportunità di lavoro presentate dal canale sono rivolte a tutti coloro che sono alla ricerca di un’attività lavorativa che soddisfi i propri desideri e si addica alle proprie esigenze. Per conoscere tutte le offerte di lavoro attive in tempo reale, basterà iscriversi gratuitamente al canale. Questo canale fa parte del progetto di giornalismo di servizio avviato da Blasting News nel 2020.

1.Come posso avere curriculum vitae efficace?

Per ottimizzare il proprio CV è necessario seguire due step: inserire informazioni che possano catturare l’interesse di chi legge e chiedersi sempre cosa stia cercando l’azienda.

È importante inserire sempre informazioni rilevanti e interessanti, senza dilungarsi con dettagli noiosi. Il testo del curriculum deve apparire privo di errori di grammatica e sintassi deve essere breve, conciso e chiaro. È necessario inserire ciò di cui ci si occupa e le proprie competenze, mediante un elenco cronologico delle esperienze lavorative e/o dei titoli professionali acquisiti.

È sempre utile concentrarsi su ciò che sta cercando l’ente o l’azienda di lavoro per dare risalto alle competenze corrispondenti al profilo ricercato aiutandosi anche con i più comuni strumenti di formattazione come grassetti, liste, spazi o corsivo.

Inoltre, non dovranno mancare:

  • chiarezza nel linguaggio;
  • foto ben chiara, aggiornata e più professionale possibile;
  • consenso al trattamento dei dati personali.

2.Come sostenere un buon colloquio di lavoro?

Dopo la corretta stesura del cv, è necessario prepararsi bene a un eventuale colloquio di lavoro. Spesso il colloquio si basa su ciò che è scritto nel curriculum vitae, per cui potrebbe essere utile portarlo con sé.

Per partire con il piede giusto arriva sempre in lieve anticipo, evitando categoricamente i ritardi. È consigliabile evitare anche di farsi accompagnare da amici e parenti.

Davanti al selezionatore, è importante dare una buona impressione anche attraverso il linguaggio del corpo: fare attenzione ad assumere una buona postura. Se in video è importante curare i dettagli della stanza da cui si fa il colloquio, l'inquadratura, la distanza dal video.

Spesso la prima domanda dell’esaminatore invita il candidato a fare una presentazione di se stesso: è consigliabile preparare un elevator pitch, una presentazione di pochi minuti, con i dettagli sul proprio percorso di formazione, sulla propria carriera e sulle eventuali esperienze pregresse. La presentazione deve essere breve e puntuale come se dovessimo spiegare la nostra esperienza lavorativa a una persona su un ascensore.

È possibile che il selezionatore faccia alcune domande per valutare la capacità dell’aspirante di gestire eventuali difficoltà, in tal caso bisognerà mostrare propensione al ragionamento e al problem solving.

3.Quali sono le offerte di lavoro adatte ai diplomati e laureati anche senza esperienza?

Tra i settori dove è più facile trovare lavoro per i giovani diplomati e laureati anche senza esperienza vi sono: trasporto ferroviario, servizio postale, istituti bancari ed enti pubblici, corpi di polizia, istituzioni per l’assistenza sanitaria, televisione e supermercati. Le Ferrovie dello Stato e le Poste Italiane periodicamente aprono sul proprio sito posizioni lavorative per giovani senza esperienza. Inoltre Italo cerca diplomati per lavoro a bordo treno e in ufficio e, al momento, per alcune posizioni non è prevista una data di scadenza.

4.Trenitalia: Quali sono le posizioni aperte?

La società ferroviaria Trenitalia ha indetto una campagna di recruiting finalizzata ad assumere a tempo indeterminato nuovi capitreno. I candidati idonei dovranno vantare il possesso di un diploma di scuola superiore, nonché di un certificato che attesti la residenza da almeno 6 mesi in una città dell'Emilia Romagna. Le candidature vanno effettuate online entro il 25 febbraio.

5.Eurospin assume addetti vendita, gastronomi e macellai

La catena di supermercati Eurospin ha indetto una campagna di reclutamento di personale finalizzata all'assunzione di addetti vendita, di gastronomi e di macellai. Le selezioni sono aperte in decine di punti vendita sparsi nel territorio nazionale, da nord a sud. Per partecipare alle selezioni occorre risiedere nella provincia della sede di lavoro. Non sono previste scadenze per inviare le domande online.

Credem cerca sportellisti, addetti al contact center e consulenti

L'istituto di credito Credem ha avviato una campagna di recruiting finalizzata all'assunzione di sportellisti e di addetti al contact center, posizioni che rientrano nel Progetto giovani ma anche di consulenti nel ruolo di private e corporate banker. Gli annunci non riportano scadenze entro cui candidarsi online.

6.Quali sono le posizioni aperte in Poste Italiane?

L'azienda di corrispondenza italiana Poste Italiane sta cercando personale da assumere e inserire nei propri uffici in ambito logistico e commerciale. Tali figure dovranno possedere determinati requisiti e alcune conoscenze specifiche utili per svolgere le mansioni previste per i singoli profili professionali. La candidatura può avvenire in via esclusivamente telematica. Le scadenze per presentare le domande variano dal 31 marzo al 2 aprile

7.Come si diventa portalettere per Poste Italiane?

La posizione di portalettere per Poste Italiane non richiede particolari conoscenze specialistiche e le risorse vengono solitamente assunte mediante un contratto a tempo determinato. Per candidarsi alla posizione di portalettere è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti: diploma nella scuola secondaria di secondo grado, patente di guida in stato di validità per la conduzione del mezzo aziendale, idoneità generica al lavoro.

Chi segue il Canale Offerte Di Lavoro?

Maria Pirelli Fanny Piccinini Tiziana  Volpi Fabio Tirinato Giusy Bentivegna Vale Torrisi Mi Chiamo  Basma  Ben Slimane
author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Michele Caltagirone

author-avatar

Susanna Buffa

author-avatar

Rossella Papale

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Susanna Buffa

author-avatar

Martina D'Angelo

author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

author-avatar

Rossella Papale

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Sofia

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Gianni Zandoli

author-avatar

Mattia Gaglio

author-avatar

Rossella Papale

author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Sofia

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

author-avatar

Vincenzo Caporicci

author-avatar

Simona Laboccetta

author-avatar

Pier Luigi Crivelli

Questo Canale è curato dal nostro esperto
Massimiliano Mattiello was born in Naples in 1991 and he lives in Rome since 2009. He is a contributing content manager for Blasting News. Massimiliano earned a master's degree in journalism from "Giorgio Bocca" school of journalism in Turin and he worked for HuffPost, TPI and AGI.
Suggerisci una correzione