Carola Centi

Contributor

Giornalista, ho frequentato la facoltà di scienze politiche internazionali, da sempre appassionata di musica e letteratura. Animalista convinta. Provo un'insana fissazione per la Scozia e Bob Dylan. Ma anche per i Beatles ed il grande re Elvis. Credo nella capacità di coltivare i propri talenti, perché quella è la chiave per lavorare divertendosi.