In America la serie conosciuta come ‘The bold and the beautiful’ ha superato le 7.000 puntate.

Beautiful

In America la serie conosciuta come ‘The bold and the beautiful’ ha superato le 7.000 puntate.

Quando e chi ha creato Beautiful?

La soap opera di origini statunitensi Beautiful è una delle serie televisive più longeve fra quelle diffuse a livello internazionale. Nata per mano di William J. e Lee Phililip Bell, The bold and the beautiful - è questo il nome americano - inizia a essere trasmessa dalla Cbs il 23 marzo 1987, arrivando in Italia tre anni dopo. Nel 1990 infatti Beautiful approda dapprima su Rai2 per 'migrare' infine sulla rete Mediaset Canale5 dall'aprile del 1994, dopo un breve passaggio anche su Rete4. Attualmente le puntate della soap vengono trasmesse in Italia con un ritardo di circa 7 mesi rispetto a quelle originali americane.

Di cosa parla Beautiful?

La soap opera è ambientata a Los Angeles e racconta le vicende che girano intorno alla famiglia Forrester, proprietaria della Forrester Creations che è una rinomata casa di moda. I personaggi principali sono il capostipite Eric che con la moglie (ormai defunta) Stephanie ha avuto 5 figli, fra i quali troviamo i celeberrimi Ridge e Thorne. Le vite dei Forrester si intrecciano con quelle dei Logan: Brooke infatti avrà una storia d'amore con Ridge, fatta di tira e molla e colpi di scena; molti saranno anche i fatti che vedranno coinvolta l'azienda di famiglia con altre concorrenti come la Spectra Couture e la Spencer Publications. Ad oggi le puntate hanno superato il numero di 7000.

Quanti telespettatori seguono la soap e in quanti paesi va in onda?

Ma ecco qualche curiosità che riguarda la soap opera Beautiful. Questa serie televisiva è talmente diffusa che ormai viene trasmessa in circa 100 paesi con un seguito di circa 300 milioni di telespettatori al mondo ogni giorno; sono stati raggiunti picchi di ascolti di 500 milioni durante le puntate clou fra le quali ne troviamo anche alcune speciali celebrative: nella puntata n° 5.000 ad esempio vediamo apparire solo i personaggi storici presenti dalla prima puntata (Eric, Stephanie, Ridge e Brooke) mentre nella numero 7000 vengono trasmessi flashback dei 28 anni di vicende trascorse. Per quanto riguarda le sigle di apertura e chiusura, nelle puntate italiane trasmesse dal 1990 al 2011 è stata usata a sigla Tutti Beautiful composta dal maestro R. Colombo, sostituita dalla puntata 6721 con una nuova ancora in uso.

Perchè lo stesso personaggio viene interpretato da attori differenti?

Nella serie Beautiful viene usato moltissimo il cosiddetto recasting, ossia la pratica di far interpretare ad attori diversi lo stesso personaggio. Questo è successo ad esempio con Thorne e Ridge, ma anche con alcuni attori bambini che grazie all'invecchiamento precoce nella storia diventano in breve tempo da bambini ad adolescenti. Nelle puntate americane è avvenuto il recasting del personaggio Hope Logan interpretato attualmente da Annika Noelle e precedentemente da Kimberly Matula. A quanto pare però quest'ultimo 'artificio' sarebbe stato usato diversamente a seconda dei personaggi e ciò avrebbe portato parecchie critiche.

Quali sono i rientri e gli addii nella soap opera?

Nel cast è rientrata anche la perfida Sheila Carter impersonata da Kimberlin Brown. Alcuni giorni fa, a grande sorpresa è rientrata anche l'attrice Hunter Tylo nei panni di Taylor Hayes, la madre di Steffy e Thomas ed ex moglie di Ridge. Mentre recentemente ha detto addio alla soap la giovane attrice Courtney Hope, Sally Spectra. Fra poche settimane ci sarà anche la partenza di Rome Flynne, l'attore che presta il volto a Zende Dominguez, amrito di Nicole Avant.

Who follows the Beautiful channel?

Paola Aliberto Anna Giordano Fiorella Conte Licia Milano Katia Balbi Giovanna Lupini Mimma Marseglia

Monthly react of the channel: 948.744