Quanti di voi affezionati di Uomini e donne ricordano Ylenia Citino? Noi pensiamo in molti e non soltanto per il suo modo originale di presentarsi nella trasmissione, ma per il fatto che l'ex tronista di Uomini e donne abbia voluto comparire nel mondo della cultura con la pubblicazione di un libro che porta come firma nell'Introduzione addirittura Silvio Berlusconi. Da Uomini e donne a Berlusconi, passando per Maria De Filippi. Vediamo quali sono le news che riguardano Ylenia Citino.

Uomini e donne, news: la lettera aperta di Ylenia Citino a Maria De Filippi

L'ex tronista di Uomini e donne ha deciso di scrivere a Maria De Filippi per discutere di alcune cose concernenti le sue trasmissioni e il suo modo di intendere il lavoro di conduttrice e editrice.

Da notare sicuramente, ancor prima dei contenuti, lo stile raffinato ed affettato che Ylenia Citino ci tiene ad avere ogni volta che compare in pubblico. Il motivo è presto detto e lo vediamo all'interno della missiva.

Uomini e donne fa cattiva pubblicità, cara Maria De Filippi

Ylenia Citino ha deciso di fare una lezione a Maria De Filippi che di recente aveva pubblicato un'intervista in cui diceva di sentirsi un po' stretta dopo 21 anni di frequentazione della "scatola" televisiva. E lezione proprio nel senso accademico. Racconta infatti di quanto sia difficile la vita di un'intellettuale che ha nel suo curriculum una partecipazione a Uomini e donne. Ylenia Citino è stata sempre considerata una pura e semplice ex tronista di Uomini e donne e nessuno si sarebbe accorto delle sue doti intellettuali.

I migliori video del giorno

Uomini e donne, news: la colpa è di Maria De Filippi

E la "raffinata" missiva prosegue sempre con lo stesso tono elevato e utilizzando un registro "alto". Quella che vuoi o non vuoi resta un'ex tronista di Uomini e donne scrive a Maria De Filippi che non dovrebbe incoraggiare i giovani soltanto nel ballo e nel canto, anche se fa meno spettacolo dovrebbe premiare anche i giovani che leggono e si dedicano alla cultura. Altrimenti si rischia di fare la sua fine che viene tacciata di superficialità e di cui si parla soltanto per questa strana collaborazione editoriale con Silvio Berlusconi.

Uomini e donne, news: la nostra opinione

Che Uomini e donne non sia una trasmssione elevata è fuor di dubbio ma che non è detto che tutto quello che circoli in Televisione lo debba essere. Noi troviamo, e su questo ci fermiamo, perlomeno contraddittorio che una giovane donna che ha avuto il famoso quarto d'ora di celebrità grazie a una trasmissione che nel bene o nel male rappresenta l'Italia di oggi e che le ha permesso di raggiungere Silvio Berlusconi sia così dura (anche se lo stile è elevato e mellifluo) mostrando, a nostro avviso, non soltanto ingratitudine ma anche incapacità di leggere i meccanismi e il funzionamento dei media.