Alexa
Minniti alla 'Grande Moschea': musulmani ed europei, una sfida verso il futuro
Il ministro dell'Interno: 'Non è consentito a nessuno di uccidere in nome di Dio'.
Nicola Digiugno
Pubblicità
Le news del momento

Migrante scuoia e arrostisce un cane: 'pensavo si potesse fare'

Incredibile vicenda quanto successo in un centro d'accoglienza di Vibo Valentia.
Negli ultimi anni l'aumento dei flussi migratori in Italia ha portato a degli indubbi problemi di gestione, non solo riguardo la collocazione ma anche in merito alle diverse culture e tradizioni, spesso molto lontane da quelle europee. Quando successo in Calabria ne è uno degli esempi, forse quello più diretto e meno giustificabile. Nigeriano arrostisce un cane Nel centro d'accoglienza di Briatico, in provincia di Vibo Valentia, è stata fatta una scoperta orribile e macabra. Un giovane nigeriano di 29 anni è stato sorpreso mentre arrostiva un cane alla brace per poi mangiarlo. Una volontaria di un'associazione animalista ha voluto denunciare quanto accaduto ai carabinieri e così il macabro gesto è stato riportato alle cronache. Il militari sono dunque intervenuti nel centro di prima accoglienza e hanno trovato il giovane ancora vicino al fuoco con i pezzi di un cane che stavano arrostendo. Secondo quanto dichiarato dal migrante non avrebbe ucciso il cane ma lo avrebbe già...
Pubblicità