Ecco anticipazioni e news sulla serie Pretty Little Liars: partiamo dalle curiosità che interessano i personaggi nella serie:

  • Sia Ian, che Jason sono stati interpretati da due attori, nell'episodio pilot Ian era interpretato da una comparsa e dopo è stato sostituito con l'attore Ryan Merriman; Jason invece era interpretato da Parker Bagley e dopo sostituito con Drew Van Acker;
  • All'inizio "A" doveva essere svelato nell'episodio 1x10, ma dati gli altissimi ascolti, hanno rimandato, inoltre "A" doveva essere Noel, e non Mona;
  • In una puntata della serie, la mamma di Aria, Ella, indossava una maglietta di Alyssa Milano (amica e compagna nella Serie TV "Streghe");

La soundtrack utilizzata nella sigla della serie, è stata suggerita da Hanna (Ashley Benson) che ascoltava quella canzone durante la ripresa della prima puntata.

I finali delle stagioni della serie sono ispirati ai film di Hitchcock.

Il set dove si svolgono le riprese della serie, è lo stesso di quello utilizzato per girare "Una mamma per amica", "Eastwick" e "Ravenswood", lo spin-off di Pretty little liars.

La stilista di Pretty Little Liars si è ispirata alle vicende della sua adolescenza per vestire Aria.

Ezra era a conoscenza della sua parte del "cattivo" a metà della terza stagione.

I gadget che sono stati regalati dai fans, alcune volte sono utilizzati nelle scene della serie.

Per ciò che riguarda la quarta stagione, sappiamo ormai che Alison è viva, ma non si conosce il motivo per cui è scappata da Rosewood, e lo scopriremo alla fine della quarta stagione, dove inoltre si spiegherà perché Spencer era sveglia la mattina della scomparsa di Alison, e perché quest'ultima non ha mai confessato di essere viva.

I migliori video del giorno

Il finale ci riserverà una grande sorpresa, qualcosa che condurrà la storia verso qualcosa di nuovo, una direzione diversa. Questo è ciò che ha confessato Marlene King.

Non ci resta che aspettare la fine della stagione, per poter scoprire i segreti che tormentano le Liars.