Una breve ma intensa miniserie sta per essere trasmessa da lunedì 17 novembre su Canale 5 che non farà rimpiangere la famosa fiction Squadra Antimafia che ha chiuso i battenti ieri sera lasciando tanti sipari aperti. Come ho anticipato Giulia Michelini è tornata sui suoi passi riconfermando che sarà presente anche nella settima stagione in svolgimento tra Roma e Catania trasmessa il prossimo autunno. Ma non dovremmo attendere così tanto per vedere nuovamente all'opera la grande Giulia Michelini perché sarà la protagonista indiscussa di una fiction davvero esiliante. Ad accompagnare l'attrice in questa nuova avventura televisiva un cast ormai conosciuto al grande pubblico televisivo.

Infatti Claudio Gioè sarà Alex, un ragazzo ingiustamente accusato della morte della fidanzata che si innamorerà di Nina (Giulia Michelini ) una psicologa che lavora all'estero, ritornata in patria per fare luce sulla morte strana della mamma. Oltre a loro Andrea Sartoretti nel ruolo dell'ispettore Damiani e Gianmarco Tognazzi alias Massimo Curcio.

La fiction prodotta in 4 puntate dall'impareggiabile Pietro Valsecchi con la regia di Beniamino Catena non farà certamente rimpiangere i fans tanto sarà carica di colpi di scena, dove ci sarà spazio all'amore e alla passione. Se volete sapere in anteprima la trama de 'Il Bosco' continuate a leggere qui non ve ne pentirete. Nina Ferrari decide di tornare al suo paese d'origine dopo aver vinto un concorso di psicologa nella sua città d'origine, che aveva lasciato dopo la morte della madre, Cecilia, avvenuta in circostanze misteriose.

I migliori video del giorno

Il ritorno nella sua cittadina sarà per lei un salto nel passato che credeva aver cancellato dal tempo fino a quando non incontrerà un detenuto Alex, incolpato ingiustamente della morte della fidanzata Eleonora. Entrambi cominceranno a indagare su questi omicidi anomali, scoprendo che sono collegati con l'aiuto dell'ispettore Damiani. Tra Alex e Nina scoppierà una passione travolgente che li porterà a scoprire cosa si nasconde dietro gli omicidi. Altro non posso svelare per non sciupare la sorpresa ai telespettatori che mi auguro siano molti come i miei che cliccheranno il bottone 'segui' in alto a destra per nuove emozionanti anticipazioni.