In un'epoca come la nostra, dove le certezze scarseggiano ma sono tanti i punti interrogativi, viene messa in discussione anche la figura di Gesù così come ce la tramanda la Bibbia. La notizia che riguarda questa teoria, è rimbalzata da una testata giornalistica all'altra diventando virale in pochissimo tempo. Questa ipotesi biblica, inoltre, apre la strada a tantissime domande: chi era Gesù? Chi erano le divinità a cui veniva comparto? I libri sacri fanno riferimento a fatti storici realmente accaduti? I vari Armageddon predetti sono attendibili? Ecco la risposta ad alcune di queste domande.

Divinità affini al "Gesù" della Bibbia

Le teorie che stiamo per esporre non sono il frutto di illazioni di alcuni complottisti poco attendibili, ma teorie formulate da veri e propri professori, che hanno scritto un buon numero di libri in proposito.

Pubblicità
Pubblicità

Come riporta il The Express, saltano all'occhio le numerose somiglianze fra Gesù e Dionisio. Infatti nella Bibbia vengono esposte numerose caratteristiche di Cristo, che sono simili, se non uguali a quelle del Dio greco. In un articolo redatto nel sito web Greek God, Dionisio viene descritto come il frutto del rapporto fra Zeus e Semele, una donna mortale; questo Dio era il Dio del vino, poiché era capace di mutare in quest'ultimo l'acqua, inoltre in alcuni testi è riportato che Dionisio morì crocifisso. Inutile sottolineare, come in tutti questi punti ci siano echi della storia di Gesù, ma un professore ha voluto approfondire la questione, scrivendo un libro dal titolo The Clash of the Gods in proposito. Gli enigmi della Bibbia non sono i soli a tormentare gli studiosi, poiché ce ne sono molti di origine archeologica, che comporterebbero una riscrittura della storia del mondo.

Il Professore e la Bibbia

Il nome del professore che ha scritto il libro sopracitato è Thomas Mathews, che non si limita a comparare la figura del Gesù biblico con quella di Dionisio, ma anche con quella di altre divinità come il Dio egiziano Horus, e quello persiano Mithra.

Pubblicità

L'ultimo citato è particolarmente degno di attenzione poiché non solo è nato da una donna vergine, ma il compleanno ricorre il 25 dicembre. Le teorie non si fermano qui, poiché lo storico Joseph Atwill scrive nel suo sito che la religione è stata costruita per facilitare l'esercizio dei potenti sulle masse, che si sarebbero serviti di questo incredibile mezzo per assoggettare le popolazione e piegarle al proprio volere. Parecchie polemiche ultimamente si sono alzate anche sulla questione della resurrezione; come sempre sta a voi scegliere in cosa credere. A voi i commenti. #cultura #scienza #paranormale