Alexa
Il gioco che si ispira al calcio, nato nel 1990, è diventato la passione di milioni di sportivi.

Fantacalcio

Canale
Iscritto 4 Iscritti
Questa è la community di Fantacalcio. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: B. N. Italia
More
Iscriviti al canale
4 Iscritti
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Fantacalcio
Voglio ricevere aggiornamenti su Fantacalcio
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

Il gioco che si ispira al calcio, nato nel 1990, è diventato la passione di milioni di sportivi.

Il Fantacalcio è un gioco di 'fantasia', divenuto popolarissimo negli ultimi vent'anni, grazie ad una straordinaria invenzione di Riccardo Albini, giornalista italiano. Il Fantacalcio consiste nella gestione e nell'organizzazione di una squadra virtuale composta da giocatori 'reali', scelti in base al torneo che viene disputato: pertanto, avremo il Fantacalcio Serie A, se si riferisce al campionato italiano di massima serie, il Fantacalcio Uefa Champions League, se fa riferimento alla più prestigiosa competizione per club europea e così via. Lo scopo del gioco è quello di riuscire ad ottenere il punteggio più alto possibile, tenendo conto di alcuni criteri di valutazione come il voto assegnato al giocatore in base alla qualità della sua prestazione, il numero di gol segnati, eventuali ammonizioni, espulsioni, assist nelle realizzazioni, etc.. Nel caso di portieri, i gol subiti vengono considerate come delle penalità, così come gli autogol.
In Italia è stato introdotto a partire dal 1990, come detto, grazie a Riccardo Albini che ha ideato questo gioco ispirandosi a un popolare passatempo USA basato sul baseball (denominato Fantasy Baseball). Albini lo ha riadattato per il calcio italiano, inserendolo in un volume redatto con la collaborazione di Alberto Rossetti e di Diego Antonelli: al suo interno, possiamo trovare il primo regolamento ufficiale del Fantacalcio.
Nel corso degli anni il gioco è diventato sempre più popolare e, come spesso accade, le varie 'Leghe Fantacalcio' sorte in Italia hanno apportato alcune modifiche al suddetto regolamento, mantenendo, comunque, quelle che sono le regole basilari. Spesso, vengono organizzate delle 'aste' tra tutti i partecipanti di un Campionato per comprare i migliori giocatori, mettendo a disposizione del 'Fantallenatore' un certo numero di 'Fantamilioni' da spendere nella maniera più oculata possibile.

Per i voti da assegnare a ciascun giocatore, in genere, si fa riferimento alle pagelle pubblicate dal noto quotidiano 'Gazzetta dello Sport' e per il regolamento ufficiale alla Federazione italiana Fantacalcio.

Foto di cristiano corsini, da Flickr.