Nuovo colpo di scena per tutti gli appassionati della soap opera portoghese di Raiuno, Legami che vediamo in onda al sabato pomeriggio: oggi 31 ottobre la puntata prevista alle ore 15 non andrà in onda e in queste ore sul web e sui social non è mancata la protesta da parte dei fan che sono letteralmente stufi del pessimo trattamento che la rete ammiraglia della tv di Stato sta riservando a questa telenovela.

Sì, perché non è la prima volta che Legami è vittima dei continui e improvvisi cambi di palinsesto attuati dal dg di Raiuno: per l'ennesima volta ecco che si ripete la stessa storia e in molti si stanno chiedendo quale sia il motivo che abbia spinto i vertici Rai a cancellare l'episodio di Legami in onda oggi 31 ottobre.

Pubblicità
Pubblicità

Legami salta la puntata di oggi 31/10: ecco perché

Le anticipazioni ufficiali che arrivano dalla Guida Tv delle reti Rai rivelano che per tutta la giornata di oggi la programmazione della rete ammiraglia della tv di Stato sarà dedicata interamente alla cerimonia di chiusura dell'Expo di Milano 2015, cui sarà dedicata una puntata speciale della trasmissione La Vita in diretta in onda dalle 17 alle 20. Adesso vi starete chiedendo per quale motivo Legami non sarà trasmessa visto che il programma condotto da Marco Liorni e Cristina Parodi inizierà solo alle 17: la risposta è molto semplice ed è connessa alla trasmissione religiosa di Raiuno, A sua immagine che questa settimana andrà in onda eccezionalmente alle 15, prendendo il posto della soap opera.

I fan di Legami, però, possono stare tranquilli perché la soap non è stata cancellata: l'appuntamento con Diana, Ines e Joao tornerà in onda regolarmente a partire dal prossimo sabato 7 novembre 2015, come sempre alle 15.

Pubblicità

Almeno per il momento, quindi, Legami mantiene la sua consueta collocazione ma non si esclude che possa essere cancellata definitivamente, visto che gli ascolti sono ben al di sotto delle aspettative e gli episodi in onda da settembre ad oggi non sono mai riusciti a superare la soglia del milione di spettatori, consegnando un pessimo traino anche alla nuova trasmissione di Raiuno, Sabato In. #Televisione #Serie TV #Anticipazioni Tv