Si continua a parlare dei tronisti e delle corteggiatrici di Uomini e donne, il programma televisivo di Maria De Filippi in onda su Canale 5: questa è la volta dell'ex tronista Alessio Lo Passo che continua a rilasciare interviste ai vari settimanali di Gossip.

A quanto pare il bell'ex tronista, giovane, travolto dalla visibilità, fisico scolpito, tatuato al punto giusto, abbronzato e prestante, dopo la notorietà che gli ha portato il programma televisivo sta ottenendo un grande successo: infatti è ricercato tediosamente da donne e da uomini, che da lui vogliono solo una cosa, "portarlo a letto", forse per questo nei giorni scorsi ha sentito la necessità di dichiarare di essere casto da tre mesi.

Ad ogni modo, Alessio Lo Passo sembra impegnato a smarcarsi dai tanti corteggiatori e corteggiatrici che quotidianamente lo tediano con le loro avance e che sembrano provocargli forte imbarazzo, anche se al tempo stesso non ha rinunciato a posare per un calendario sexy, in cui non ha lasciato molto spazio all'immaginazione, per la gioia di tutte le ammiratrici e ammiratori.

In merito Alessio Lo Passo a Vero Tv ha dichiarato in uno sfogo: "Che male c'è, se mi piaccio e amo i complimenti? Però, alla lunga, quelli troppo sdolcinati o legati soltanto all'aspetto fisico mi danno noia. Per lo più mi vengono fatti da persone, sia uomini sia donne, che da me vogliono solo una cosa: portarmi a letto. Per carità, non mi scandalizza, e alle volte ci rido su, ma spesso stufano.

Inoltre il latin lover, "casto da tre mesi", ha smentito di essere fidanzato, e dopo aver sentito la necessità di rivelare pubblicamente l'imbarazzo che alcuni complimenti e atteggiamenti gli provocano, questa volta ha concluso la sua intervista svelando le caratteristiche della sua donna ideale: "Vorrei una ragazza seria, con dei valori, che sappia tenermi testa, capirmi e amarmi con il cuore, l'anima, la mente. Deve fidarsi di me e non essere gelosa.

I migliori video del giorno

Sono un ragazzo un po' complicato, tutto da scoprire, certamente dai sani principi. Quindi un uomo da amare … da sposare!".