5 curiosità su Raffaella Carrà: fu scartata per La Ciociara di Vittorio De Sica

5 curiosità interessanti su Raffaella Carrà.
5 curiosità interessanti su Raffaella Carrà.

Compie 77 anni Raffaella Carrà, la regina della tv. Il suo brano 'A far l'amore comincia tu', venne inserito nel film 'La Grande Bellezza'

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Gf Vip, Kikò Nalli su Franceska Pepe: 'L'hanno martoriata'

Raffaella Carrà, al secolo Raffaella Maria Roberta Pelloni, è nata il 18 giugno 1943 a Bologna e quindi compie 77 anni.

L'artista emiliana esordito nel mondo del cinema a soli 9 anni, recitando nel film "Tormento dal passato". Dopo diverse esperienze cinematografiche, è approdata nel piccolo schermo, dove ha esibito il proprio grande talento nel ballo, nel canto e nella conduzione di programmi d'intrattenimento. A darle popolarità è stata 'Canzonissima' nel 1970, in cui si è mostrata per la prima volta con il famoso l'ombelico scoperto, che causò diverse polemiche ma che le regalò una grande popolarità.

1

Fu scartata per La Ciociara di Vittorio De Sica

Nel 1960 sostenne un provino per la parte di Rosetta, la ragazzina figlia della protagonista Cesira (Sophia Loren) della pellicola 'La Ciociara' di Vittorio De Sica, ma fu scartata poiché ritenuta troppo grande per quella parte.

2

L'amore con Gianni Boncompagni, reduce da un precendente matrimonio

Non si sposò mai ma ebbe una lunga relazione con Gianni Boncompagni. Tale storia d'amore fece scandalo e non fu vista di buon occhio dalla madre di Raffaella, perché il regista era già separato e padre di tre figlie. I due in seguito si lasciarono, ma rimasero comunque molto amici. Successivamente ha avuto una una relazione con Sergio Japino.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!