Alexa
Pubblicità
Le news del momento

Il Governo studia condono fiscale a 4 livelli

Non si dovrebbe intervenire solo su cartelle esattoriali e liti fiscali ma anche su debiti ante-accertamento e "liti potenziali".
Secondo fonti di stampa riprese dai maggiori quotidiani nazionali, come il "Sole24ore" e "Huffington Post Italia", il Governo giallo-verde, guidato da Giuseppe Conte, starebbe preparando un vero e proprio condono fiscale strutturato su quattro livelli. Oltre ad intervenire sulle cartelle esattoriali e sulle liti fiscali pendenti, l'idea sarebbe quella di allargare l'azione anche alla fase precedente il vero e proprio accertamento fiscale. Inoltre, sarebbe possibile accedere alla procedura di condono fiscale in uno qualunque dei tre gradi di giudizio. Le fasi del condono Secondo quanto rivelato dal "Sole24ore" la prima fase del condono, che dovrebbe partire ufficialmente nel 2019, riguarderà come accennato sopra, la fase di pre-accertamento. In pratica, nel momento in cui il contribuente è consapevole di aver commesso un errore di dichiarazione e intende mettersi in regola dovrebbe avere la facoltà di accedere al condono. Si pensa ad un versamento, una tantum, del 15% sulla parte...
Pubblicità