Pubblicità
Le news del momento

Condono dei debiti e nuova sanatoria, Consiglio dei Ministri approva il decreto fiscale

Trovata la quadratura da parte dell’esecutivo sulla pace fiscale con uno stralcio automatico di alcuni debiti.
Dopo l’approvazione del decreto fiscale e della manovra finanziaria da parte del Consiglio dei Ministri di ieri, 15 ottobre, la vita per chi ha pendenze con il fisco dovrebbe migliorare drasticamente. Infatti il CDM ha licenziato provvedimenti urgenti in materia fiscale che dovrebbero permettere ai contribuenti indebitati di risolvere una volta per tutte queste pendenze. Una nuova sanatoria, predisposta sulla falsariga di quelle degli ultimi governi a guida PD, ma varata in maniera più agevolata per il contribuente, ed un autentico condono per alcuni debiti, sono i provvedimenti che l’esecutivo presenterà alle Camere per l’approvazione definitiva. Adesso molti cittadini si chiedono quali debiti saranno cancellati, se rientra il bollo auto e come funzionerà il condono dei debiti fiscali. Vediamo di far luce su alcuni aspetti di queste novità prendendo spunto dalle parole del presidente del Consiglio Conte a margine del CDM, come le riporta il quotidiano economico-finanziario...
Pubblicità