Alexa
Pubblicità
Le news del momento

Mai più permessi per gazebo, muretti e piccoli lavori

Novità della normativa del 2 marzo 2018 da poco pubblicate in Gazzetta Ufficiale.
Tutti si sono posti la domanda se non dovessero servire, anche per piccoli lavori domestici, costosi permessi comunali. Un po' di chiarezza è stata fatta dal decreto 2 marzo 2018 del ministero delle Infrastrutture (pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 7 di aprile). La normativa chiarisce definitivamente i campi in cui non è necessario nessun permesso a costruire 58 campi Il decreto elenca 58 campi - non esaustivi - in cui si chiarisce chiaramente che non è più necessario chiedere permessi a costruire. La maggior parte di questi campi erano già stati - non così chiaramente - previsti dal D.P.R 380/2001. Innanzitutto la manutenzione ordinaria: nessun comune potrà più chiedervi permessi per istallare, riparare o sostituire pavimentazione, intonaci, elementi decorativi, serramenti, inferriate interni o esterni. Impianti e strutture Stesso discorso vale anche per la riparazione, rinnovamento o sostituzione di controsoffitti (anche l'istallazione non strutturale), comignoli,...
Pubblicità